giovedì 28 febbraio 2008

Thelma Houston - A Woman's Touch



Artist: Thelma Houston
Title: A Woman's Touch
Genre: Soul r&b
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

Testi di Thelma Houston

A Woman's Touch, nuovo album per la signora della disco anni 70 Thelma Houston. Indimenticabile la sua versione di Don't Leave Me This Way, classico brano del Philadelphia Sound, portato al successo anche da Harold Melvin & Blue Note. La Houston torna con questo un nuovo album dopo 17 anni A Woman's Touch, una collezione di 10 brani soul, di alcuni dei suoi cantanti preferiti, da: Al Green, "Love And Happiness", Marvin Gaye "Ain't That Peculiar" ad Harold Melvin & Blue Note, "Wake Up Everybody", Earth Wind & Fire, "That's The Way Of The World" a Sting con "Brand New Day".
In uscita il (10 Mar 2008)

Tracklist:

1. Wake Up Everybody
2. Never Too Much
3. Brand New Day
4. Ain't That Peculiar
5. By The Time I Get To Phoenix
6. Distant Lover
7. Love And Happiness
8. Dance (Disco Heat)/You Make Me Feel (Might Real)
9. That's The Way Of The World
10. Please Send Me Someone To Love

Testi di Thelma Houston

Rory Gallagher - The Essential Rory Gallagher


Artist: Rory Gallagher
Title: The Essential Rory Gallagher
Genre: Rock blues
Release Year: 2008
Type: Compilation
Audio: CD2

Rory Gallaher, l'irlandese più blues che la storia del rock ricordi. Rory, non è più tra noi da qualche anno, ma il suo dirompente rock-blues continua a vivere sempre - anche grazie ad operazioni come questo nuovo doppio cd The Essential Rory Gallagher - che ci riporta il fine autore di brani indimenticabili come la dirompente: In Your Town, Bullfrog Blues o Laundromat, ancora a far cantare la sua spelacchiata fender stratocaster, amica di tante battagglie sui palchi di mezzo mondo. Qui si spazia in tutta la sua discografia escluso il periodo con i Taste, passando dall'iniziale Laundromat, dal primo album omonimo, fino all'ultimo uscito postumo Wheels Within Wheels. Un bellissimo ricordo quindi che attraverso le sue canzoni, e un chitarrismo virtuoso, unico, energico e sempre riconoscibile, fa di questo doppio cd un album prezioso da avere assolutamente.
In uscita il (10 Mar 2008) Import

Track Listings

Disc: 1
1. Follow Me
2. Moonchild
3. Bought And Sold
4. Laundromat
5. Bad Penny
6. Edged In Blue
7. Brute Force And Ignorance
8. I Fall Apart
9. Loanshark Blues
10. Who's That Coming
11. As The Crow Flies
12. Barley And Grape Rag
13. Lonesome Highway
14. Out On The Western Plain

Disc: 2
1. In Your Town
2. Philby
3. Slumming Angel
4. Continental Op
5. Cradle Rock
6. Million Miles Away
7. Wheels Within Wheels
8. Crest Of A Wave
9. They Don't Make Them Like You Anymore
10. Walk On Hot Coals
11. Shadow Play
12. I Could've Had Religion
13. Tattoo'd Lady
14. Bullfrog Blues

Michael Mcdonald - Soul Speak



Artist: Michael Mcdonald
Title: Soul Speak
Genre: Soul r&b
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

Nuovo album di cover per l'ex Doobie Brothers: Michael Mcdonald. Grande voce Michael, il suo marchio vocale è inconfondibile, e con una voce così puo permettersi di cantare qualsiasi cosa, e con questo nuovo progetto ne da una dimostrazione. In queste 14 tracce non ci sono limiti di genere, tutto diventa soul con la sua voce, ed allora ecco l'r&b Living for the City, di Stevie Wwonder, rivestita di nuovo, o il blues Into the Mystic di Van Morrison, o ancora il reggae Redemption Song di Bob Marley. Ancora canzoni memorabili per un disco da divorare per la bellezza dei brani e la qualità della registrazione.
In uscita il (10 Mar 2008)

Track Listings

1. I Knew You Were Waiting (For Me)
2. Living for the City
3. Love T.K.O.
4. Walk on By
5. Still Not Over You (Getting Over Me)
6. For Once in My Life
7. Into the Mystic
8. Hallelujah
9. Enemy Within
10. (Your Love Keeps Lifting Me) Higher and Higher
11. Only God Can Help Me Now
12. Baby Can I Change My Mind
13. Redemption Song
14. You Don't Know Me

Simply Red - Stars (Collectors Edition)



Artist: Simply Red
Title: Stars (Collectors Edition)
Genre: Pop
Release Year: 2008
Original release. 1991
Type: New release
Audio: CD2
Video: DVD

Testi di Simply Red

Originarialmente pubblicato nel mese di ottobre del 1991, Stars era il 4 album per i Simply Red. Stars per la band di Mike Hucknall è uno degli album più venduti nel Regno Unito e in tutta Europa, arrivando a piazzare 4 singoli nella Top 10 UK: Something Got Me Started, Stars, She’s Got It Bad e Thrill Me. Considerato da molti come il loro album migliore, Stars vede ora questa ricca riedizione da parte della Warner, con doppio cd e ben 21 tracce in più tra: remaster, mix e tracce live, oltre ad un bonus DVD che include 25 track live registrate a Montreux con 5 promo video clips.

Track Listings

Disc: 1
1. Something Got Me Started
2. Stars
3. Thrill Me
4. Your Mirror
5. She’s Got It Bad
6. For Your Babies
7. Model
8. How Could I Fall
9. Freedom
10. Wonderland
11. Come On In My Kitchen [Remastered] (Bonus Track, Robert Johnson Sessions)
12. Ramblin' On My Mind [Remastered] (Bonus Track, Robert Johnson Sessions)
13. Me And The Devil Blues [Remastered] (Bonus Track, Robert Johnson Sessions)
14. When You've Got A Good Friend [Remastered] (Bonus Track, Robert Johnson Sessions)
15. Sad Old Red [Live Remastered] (Bonus Track Live In Hamburg 23rd Feb 1992)
16. More [Live Remastered] (Bonus Track Live In Hamburg 23rd Feb 1992)
17. Something Got Me Started [Live Remastered] (Bonus Track Live In Hamburg 23rd Feb 1992)
18. Thrill Me [Live Remastered] (Bonus Track Live In Hamburg 23rd Feb 1992)
19. Your Mirror [Live Remastered] (Bonus Track Live In Hamburg 23rd Feb 1992)
20. She's Got It Bad [Live Remastered] (Bonus Track Live In Hamburg 23rd Feb 1992)

Disc: 2
1. Stars [PM-ized Mix]
2. For Your Babies [Edition Francais]
3. Something Got Me Started [Esmoove's Late Night Mix]
4. Thrill Me [Steppin' Razor Mix]
5. Freedom [Perfecto Mix]
6. Stars [Comprende Mix]
7. Something Got Me Started [Hurley's 7" Mix]
8. Thrill Me [Connoisseurs Mix]
9. Freedom [How Long Mix]
10. Something Got Me Started [Perfecto Mix]
11. Thrill Me [Nellee Hooper's Dub Mix]

Disc: 3
1. Love For Sale
2. Drown In My Own Tears
3. Every Time We Say Goodbye
4. Sad Old Red
5. Grandma's Hands
6. Enough
7. If You Don't Know Me By Now
8. How Could I Fall
9. Lady Godiva's Room
10. A New Flame
11. Your Mirror
12. She's Got It Bad
13. Model
14. It's Only Love
15. Joy & Pain
16. Come To My Aid
17. Infidelity
18. The Right Thing
19. Holding Back The Years
20. Stars
21. Red Box
22. Thrill Me
23. Money's Too Tight (To Mention)
24. For Your Babies
25. Something Got Me Started
26. Something Got Me Started (Promo Video)
27. Stars (Promo Video)
28. For Your Babies (Promo Video)
29. Thrill Me (Promo Video)
30. Your Mirror (Promo Video)

Testi di Simply Red

Sara Melson - Dirty Mind



Artist: Sara Melson
Title: Utopia
Genre: Folk rock
Release Year: 2007
Type: New release
Audio: CD
Playtime: 40:59 min

Figlia di due professori, Sara Melson vive in una casa piena di libri, e trascorrere le sue giornate in camera a scrivere e a suonare la chitarra, riempiendo pagine di testi, poesie e frammenti di storie, che inconsapevolmente un giorno finiranno nel suo primo disco. Ama la musica, e conosce perfettamente tutte le note e parole dei sui dischi di: James Taylor, Joni Mitchell, Dylan, The Band, Neil Young, Bowie, e Van Morrison.

Con questo background Sara inizia la registrazione le prime canzoni su un otto tracce, cinque canzoni auto-prodotto sfociate nel 2003, nel primo EP. Poi un amico la porta ad una festa dove incontra Terry McBride, che risulta essere l'incontro decisivo. Con l'album di debutto Dirty Mind nei negozi, Sara ora si sente pronta a intraprendere il suo primo importante tour e a lasciare il segno. Il disco 13 tracce cattura l'essenza del suo modo di intendere la musica dove la tradizione cantautoriale americana e le nuove sonorità si fondono in un unico bellissimo progetto. Piacevolmente sorpresi!! Featuring Feel It Coming, Dirty Mind e Never Been Hurt.

Track List

01. Feel It Coming ( 4:16)
02. Anywhere Anytime ( 2:44)
03. Never Been Hurt ( 3:00)
04. Hard Pressed ( 2:55)
05. Dirty Mind ( 2:59)
06. Turquoise Sky ( 3:18)
07. Rise Up ( 3:12)
08. Fall Down ( 3:06)
09. Don't You Wanna Know ( 2:35)
10. Happy Endings ( 3:40)
11. Nuclear Sun ( 2:59)
12. Birthday Prayer ( 3:07)
13. Turquoise Sky (Acoustic) ( 3:08)

Leeland - Opposite Way



Artist: Leeland
Title: Opposite Way
Genre: Rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD
Time: 40:41 min

Grammy-nominato, per i 5 Leeland, da Baytown, Texas per questa seconda versione in studio, di Opposite Way, prodotto da Matt Bronleewe (Jars of Clay) e precedentemente al lavoro anche con (Ben Folds, Red Hot Chili Peppers). Opposite Way è un appassionato disco di un soft-rock, indimenticabile e emozionante, dove le canzoni Count Me In, la ballad Enter This Temple o la tittle track Opposite Way, giudano all'ascolto dell'album con magica ed emozionale partecipazione.

Track Listing:

01 - Count Me In 04:04
02 - Let It Out Now 03:35
03 - Enter This Temple 03:21
04 - Opposite Way 03:40
05 - Wake Up 03:07
06 - Beginning And The End 03:09
07 - Brighter Days 03:43
08 - Falling For You 03:42
09 - Don't Go Away 03:35
10 - Thief In The Night 04:23
11 - May Our Praise 04:22

The Afters - Never Going Back To Ok



Artist: The Afters
Title: Never Going Back To Ok
Genre: Rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD
Time: 41:56 min

Con Never Going Back To Ok, The Afters ci dimostrano che il rock sia vivo, vegeto e sta bene. Questo secondo disco, ci porta The Afters alle prese con un rock più commerciale, ma che farà alzare notevolmente l'attenzione nei confronti di una band capace di affrontare la musica rock dal verso giusto, in modo innovativo e in piena crescita. Ascolta la bellezza pianistica pop-rock di Keeping me Alive, la contemplativa di One Moment Away, o la forza di Never Going Back To Ok. Ecco, queste sono indicativamente anche le ragioni del perchè i The Afters, sono stati nominati come: Nuovo Artista dell'Anno.

Track Listing:

01 - The secret parade 01:38
02 - Never going back to ok 02:36
03 - Keeping me alive 03:55
04 - Tonight 03:26
05 - Ocean wide 04:24
06 - Myspace girl 03:05
07 - We are the sound 03:03
08 - Falling into place 03:28
09 - Beautiful words 03:24
10 - Forty-two 04:00
11 - Summer again 04:43
12 - One moment away 04:14

martedì 26 febbraio 2008

K-Ci and JoJo - Love



Artist: K-Ci and JoJo
Title: Love
Genre: R&b soul
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD
Time: 01:11:25

New album per il duo r&b K-Ci and JoJo - Love - 14 nuove tracce incluso l'hits singoli: I Just Wanna Be With You, I Believe, Keep Holding U e Story.

Track List

01 I Just Wanna Be With You 5:39
02 Tsubomi 5:51
03 I Believe 4:40
04 Every Time I Close My Eyes 5:47
05 Winter Song 4:57
06 Hitori 3:33
07 Story 4:48
08 Keep Holding U 5:46
09 What I Wanted The Most 4:57
10 Snow Flowers 5:40
11 Take A Chance On Love 4:29
12 Baby I 4:43
13 I Just Wanna Be With You (Acoustic Version) 5:38
14 Winter Song (Acoustic Version) 4:57

Pino Daniele - Nero A Metà



Artist: Pino Daniele
Title: Nero A Metà
Genre: Pop Rock
Release Year: 2008
Original release: 1980
Type: Remaster
Audio: CD

Testi di Pino Daniele

Nuova edizione remaster del terzo album di Pino Daniele Nero A Metà, uscito originalmente nel 1980. L'album include I Say I Sto Cca, e Quanno Chiove.

Track Listing

1. I Say I Sto Cca
2. Musica Musica
3. Quanno Chiove
4. Puozze Passa Nu Quaio
5. Voglio Dipiu
6. Appocundria
7. Me Me Piace O Blues
8. E So Cuntento Esta
9. Nun Me Scoccia
10. Alleria
11. Testa In Giu
12. Sotto O Sole

Testi di Pino Daniele

Pino Daniele - Pino Daniele



Artist: Pino Daniele
Title: Pino Daniele
Genre: Pop Rock
Release Year: 2008
Original release: 1978
Type: Remaster
Audio: CD

Testi di Pino Daniele

Nuova edizione remaster del secondo album del cantautore napoletano Pino Daniele. L'album dal titolo omonimo, è stato pubblicato originalmente nel 1978. Include: Donna Cuncetta e Viento.

Track Listing

1. Je Sto Vicino A Te
2. Chi Tene 'O Mare
3. Basta Na Jurnata E Sole
4. Je So'pazzo
5. Ninnananinnanoe
6. Chillo E Nu Buono Guagali
7. Ue Man
8. Donna Cuncetta
9. Il Mare
10. Viento
11. Putesse Essere Allero
12. E Cerca 'E Me Capi

Testi di Pino Daniele

Pino Daniele - Terra Mia



Artist: Pino Daniele
Title: Terra Mia
Genre: Pop Rock
Release Year: 2008
Original release: 1977
Type: Remaster
Audio: CD

Testi di Pino Daniele

Nuova edizione remaster del primo album di Pino Daniele Terra Mia, uscita originalmente nel 1977. Feat. Napule E, Terra Mia, e Cammina Cammina.

Track Listing

1. Napule E
2. 'Na Tazzulella 'E Cafe
3. Ce Sta Chi Ce Penza
4. Suonno D'ajere
5. Maronna Mia
6. Saglie, Saglie
7. Terra Mia
8. Che Calore
9. Chi Po Cicere
10. Furtunato
11. Cammina Cammina
12. 'O Padrone
13. Liberta

Testi di Pino Daniele

lunedì 25 febbraio 2008

Hall & Oates - War Babies



Artist: Hall & Oates
Title: War Babies
Genre: Pop Rock
Release Year: 2008
Original release: 1974
Type: Remaster
Audio: CD

Testi di Hall & Oates

Ristampa del terzo album del duo blue-eyed soul Hall & Oates. War Babies uscito nel 1974, segnava una sterzata verso un suono più pop-rock, dopo i fasti Philly-pop di Abandoned Luncheonette, dell'anno prima. Registrato con la produzzione di Todd Rundgren il disco risentiva delle influenze di Roundgren, depositario di un mix sonoro a metà tra il soul e il rock, suo marchio di fabbrica. Alcune delle tracce del lavoro, sono molto buone, come Can't Stop the Music (He Played It Much Too Long), e You're Much Too Soon, ma il rendimento del duo nella nuova veste sonora, suona un po forzato e tutto il disco ne risente.
In uscita il (3 Mar 2008)

After crafting the fitfully accomplished blue-eyed Philly soul-pop of Abandoned Luncheonette, Hall & Oates retreated to a more rock-oriented sound on War Babies, recorded with producer Todd Rundgren. Some of the tracks work, but the duo's performance sounds forced throughout much of the record.

Track Listings

1. Can't Stop the Music (He Played It Much Too Long)
2. Is It a Star
3. Beanie G and the Rose Tattoo
4. You're Much Too Soon
5. 70's Scenario
6. War Baby Son of Zorro
7. I'm Watching You (A Mutant Romance)
8. Better Watch Your Back
9. Screaming Through December
10. Johnny Gore And The <> Eaters

Testi di Hall & Oates

Kelis - The Hits: Parental Advisory



Artist: Kelis
Title: The Hits: Parental Advisory
Genre: Hip hop r&b
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

Testi di Kelis

Primo greatest hits per la star dell'r&b Kelis. Per la prima volta su un disco alcune delle UK Top Ten hits del passato come i singoli Caught Out There, Trick Me, Young Fresh 'n' New e Milkshake. L'album introduce perfettamente il pensiero musicale di Kelis', una fusione tra l'r&b, l'hip hop e il pop.
In uscita il (3 Mar 2008)

This greatest hits package brings together American R&B star Kelis' hits for the first time on one disc. Featuring fiveUK Top Ten hits from the breakthrough single 'Caught Out There' to the risque 'Milkshake' the album serves as a perfectintroduction to Kelis' fusion of R&B, hip hop and pop.

Track Listings

1. Caught Out There
2. Milkshake
3. Got Your Money
4. Trick Me
5. Lil' Star
6. Get Along With You
7. Young Fresh 'n' New
8. Truth Or Dare
9. Bossy
10. In Public
11. Millionaire
12. Finest Dreams
13. Suspended
14. Good Stuff

Testi di Kelis

Chumbawamba - The Boy Bands Have Won



'The Boy Bands Have Won', il folk punk come linguaggio in musica per i Chumbawamba.

Esiste anche il folk punk ed è la lingua dei Chumbawamba, la band di Leeds dalle molte personalità: anarcosquatter, brit popper da classifica e paradossali cantastorie del nostro tempo, con testi pungenti e velenosi su un tappeto sonoro di acustica semplicità. Il nuovo album è un mosaico di filastrocche prendingiro, storie strane e drammatiche, sarcasmi contro il Web e citazioni da Brecht e WH Auden, in lampi di due-tre minuti, con irresistibile garbo e intelligenza. Se le boy band vincono, come allerta il titolo, è perché sono in pochi rimasti a lavorare così, di fantasia, controcorrente, senza prendere la scorciatoia dell’imitazione e della routine. Guest nel disco: The Oysterband, Roy Bailey, Robb Johnson, Barry Coope e Jim Boyes.

Tracklist:

1. When An Old Man Dies
2. Add Me
3. Words Can Save Us
4. Hull Or Hell
5. El Fusilado
6. Unpindownable
7. I Wish That They'd Sack Me
8. Word Bomber
9. All Fur Coat And No Knickers
10. Fine Line
11. Lord Bateman's Motorbike
12. A Fine Career
13. To A Little Radio
14. (Words Flew) Right Around The World
15. Sing About Love

Artist: Chumbawamba
Title: The Boy Bands Have Won
Genre: Pop rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

Chris Rea - The Return of the Fabulous Hofner Bluenotes


















Artist: Chris Rea
Title: The Return of the Fabulous Hofner Bluenotes
Genre: Soul blues
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: (3CD+2x10" Vinyl)

Testi di Chris Rea

In questo triplo album The Return of the Fabulous Hofner Bluenotes, Chris Rea riesce a ricreare utilizzando il classic blues (da lui molto amato), un magico e fantasioso viaggio attraverso la storia di quattro amici, diventati prima un giovane gruppo e poi una vera band di professionisti. C'è qualcosa di magico, antico e romantico in questo progetto. Per iniziare il booket, dove attraverso le fotografie viene sviluppata la trama. Le immagini quindi sono il mezzo per raccontare questa storia, che si sviluppa diventando prima, il giovane primo gruppo: (The Return of the Fabulous Hofner Bluenotes - Disco 1&2) con un sound soulful, e bluesey, un po il marchio di sempre di Chris Rea - con una fantastica chitarra slide, che genera magiche melodie e naturalmente l'incredibile voce di Chris, tegliata a misura per il blues! Per poi tramutarsi e diventare la band matura dei Delmonts(Disco 3) con il sound a fare il verso ai Shadows.

I fan di Rea troveranno echi di Espresso Logic, e Blue Blue Cafe in questo progetto, daltronde questo è il suo marchio di fabbrica, e il suo suono è tutto lì, nel mix tenue della chitarra, e nel profondo graffiare della sua voce.

alla Shadows.

Track Listings

Disc: 1
1. I Can't Wait For Love - Fabulous Hofner Blue Notes
2. Big Wave - Fabulous Hofner Blue Notes
3. Don't Give Your Ace Away - Fabulous Hofner Blue Notes
4. Renaissance Blues - Fabulous Hofner Blue Notes
5. Let's Get Carried Away - Fabulous Hofner Blue Notes
6. Legacy Blues - Fabulous Hofner Blue Notes
7. Don't Tell Me About The Blues - Fabulous Hofner Blue Notes
8. If I Keep My Faith In You - Fabulous Hofner Blue Notes
9. Shadow Of A Fool - Fabulous Hofner Blue Notes
10. Rock 'n' Roll Tonight - Fabulous Hofner Blue Notes
11. I Will Be With You - Fabulous Hofner Blue Notes

Disc: 2
1. Twister - Fabulous Hofner Blue Notes
2. When The Truth Comes Out - Fabulous Hofner Blue Notes
3. Because It's You - Fabulous Hofner Blue Notes
4. Looking Glass Blues - Fabulous Hofner Blue Notes
5. Blues For Janice - Fabulous Hofner Blue Notes
6. Till The End Of Time - Fabulous Hofner Blue Notes
7. Skylark Blues - Fabulous Hofner Blue Notes
8. Which Part Of The Painting Made - Fabulous Hofner Blue Notes
9. Days I Spent With You (Song For Bella) - Fabulous Hofner Blue Notes
10. Yes I Do - Fabulous Hofner Blue Notes

Disc: 3
1. Dirty New Town - Delmonts
2. 008 Jimmy Bond - Delmonts
3. India Arab - Delmonts
4. BB Was A Comanche - Delmonts
5. Theme From The Pink Guitar - Delmonts
6. Russian Roulette - Delmonts
7. Black Wave Hero's - Delmonts
8. Andorra Star Blues - Delmonts
9. Gippo Euro - Delmonts
10. Power Of Love - Delmonts
11. Big Storm Coming - Delmonts
12. Race Fever Blues - Delmonts
13. It's Behind You - Delmonts
14. French Football - Delmonts
15. Green Shirt Blues (For George Russell) - Delmonts
16. Blue Miles - Delmonts


Testi di Chris Rea

sabato 23 febbraio 2008

Elio e le Storie Tese - Studentessi



Artist: Elio e le Storie Tese
Title: Studentessi
Genre: Pop rock
Release Year: 2008
Type: New-release
Audio: CD
Playtime: 78:32 min

Testi di Elio e le Storie Tese

Studentessi è il nuovo cd degli Elio E Le Storie Tese. La cosa potrebbe interessare fasce "trasversali" di metallari, anche se ormai i momenti più rock di Elio appartengono al passato (il nuovo disco si perde spesso dietro ritmi dispari, funk, samba...). Ma all'ascoltatore attento non dovrà sfuggira un'ode al Death Metal nascosta dietro la suite "Suicidio a Sorpresa", canzone in cinque parti in cui Elio duetta con Paola Cortellesi, per riportarci alla mente frasi che noi metallari citiamo quotidianamente, discorsi sulla commercialità, su quale band ha copiato da quale altra, dalla carica che il Brutal Death ci dà, e dai messaggi registrati al contrario sui cd, citando nome per nome band come Massacre, Sarcofago, Atrocity, e dozzine di altre. Il tutto, con il sottofondo di una musica in stile Trio Lescano, o "da circo". Ennesima follia di Elio, insomma, vi riporto il testo delle canzoni, ma il consiglio è di ascoltare il brano per farsi due risate.

Tracklist:

01.Studentessi
02.Plafone
03.Ignudi fra i nudisti
04.Tristezza
05.Effetto memoria (inverno)
06.Heavy Samba
07.Gargaroz
08.Suicidio a sorpresa
09.Allegro
10.Andante con moto
11.Allegro
12.Allegretto
13.Effetto memoria (primavera)
14.La lega dell'amore
15.Indiani (a caval donando)
16.Effetto memoria (estate)
17.Supermassiccio
18.La risposta dell'architetto
19.Parco Sempione
20.Il congresso delle parti molli
21.Single (feat Luigi Piloni)
22.Effetto memoria (autunno)

Testi di Elio e le Storie Tese

Mietta - Con Il Sole Nelle Mani


















Artist: Mietta
Title: Con Il Sole Nelle Mani
Genre: Pop rock
Release Year: 2008
Type: New-release
Audio: CD

Testi di Mietta

Anticipato dalla presentazione al Festival di Sanremo del brano Baciami Adesso, ecco il nuovo album di Mietta: Con Il Sole Nelle Mani.

Il CD contiene 9 brani, di cui 7 inediti composti da diversi autori, tra i quali la stessa Mietta che firma con Jerico la ritmata Direzioni Opposte e due bonus track. Tutti gli inediti sono caratterizzati da una forte predominante pop-rock, esaltata dalla potente voce e dalla ricca timbrica di Mietta. Il tema che – come un vero e proprio fil rouge - contraddistingue e unisce tra loro tutti i brani è l’amore, esplorato e approfondito con una particolare cura ai testi. L’artista ha scelto infatti brani in cui l’uso delle parole e il loro significato potessero realmente contribuire a descrivere tutti gli aspetti, nel bene e nel male, di questo sentimento. Nell’album, infine, trovano posto 2 brani completamente diversi dai precedenti a cui Mietta tiene particolarmente: la ballata soul Resta Qui di Neffa e l’ironica Senza Di Te di Simone Cristicchi. Tra gli autori spiccano i nomi di Daniele Rionda e Niccolò Agliardi, due giovani promettenti autori scoperti da Mietta dopo un lungo lavoro di ricerca su myspace. Il CD contiene il singolo Sanremese “Baciami Adesso
In uscita il (29 Febbraio 2008)

Tracklist:

01.Baciami adesso
02.Con il Sole Nelle Mani
03.Guardami
04.Le Parole Che Non Esistono
05.Le Parole Fatte A Pezzi
06.Quanto Ci Resta
07.Direzioni Opposte
08.Resta Qui
09.Senza Di Te

Testi di Mietta

Piero Pelu - MTV- Story Tellers


















Artist: Piero Pelu
Title: MTV - Story Tellers
Genre: Pop rock
Release Year: 2007
Type: New-release
Audio: CD

Testi di Piero Pelù

Primo album dal vivo della sua carriera solista per Piero Pelù, qui ripreso nel progetto MTV - Story Tellers in diretta nella sala Puccini del Conservatorio, dove ha trovato la sua vera identità anche in un luogo abituato più alla musica classica che al rock’n roll. In “Storytellers” – nome del progetto live prodotto da MTV - tra un brano e l’altro l’artista parla di sé e spiega al pubblico il suo modo di fare musica. Viene così ripercorsa la carriera partendo dai successi dei Litfiba (“Lousiana” 1988, “Il volo” 1990, e “Maudit” 1994), passando per i brani degli anni Novanta, fino ad arrivare alle canzoni tratte dal suo ultimo album da solista “In faccia”. “Ho dovuto fare una selezione selvaggia per scegliere i brani da mettere nel disco”, ha spiegato Pelù in una recente intervista, “Ho cercato di lasciare un buon equilibrio tra i classici dei Litfiba e le mie canzoni. Anche il pubblico del Conservatorio è stato eccezionale: c’è stato un crescendo generale quando dai suoni più acustici sono passato a quelli elettronici.

Tracklist:

1. Presentazione
2. Louisiana
3. Intervista 1
4. Lentezza
5. Intervista 2
6. Il Volo
7. Intervista 3
8. Velo
9. Intervista 4
10. Fiorirà
11. Intervista 5
12. Orso Cristallo
13. Sorella Notte
14. Maudit
15. Tribù
16. Sparami
17. Animale Di Zona
18. Segni 'n Faccia

Testi di Piero Pelù

La Crus - Io Non Credevo Che Questa Sera


















Artist: La Crus
Title: Io Non Credevo Che Questa Sera
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New-release
Audio: CD

Testi di La Crus


Suona un po' come l'atto finale questo Io Non Credevo Che Questa Sera, il canto del cigno di uno dei gruppi i La Crus più significativi della canzone d'autore italiana.

I La Crus hanno infatti deciso di staccare la spina, di non cedere ai compromessi che avrebbero richiesto le tensioni maturate nel tempo da Cesare Malfatti e Mauro Ermanno Giovanardi, con la mediazione di Alex Cremonesi, invisibile terzo membro stabile della band. Decisi a tutti i costi a coniugare la tradizione cantautorale anglosassone con quella italiana, sin da subito i La Crus hanno manifestato una cifra stilista personale e passionale, caratterizzata dall'ampio uso dell'elettronica, da un uso della voce straordinario e sempre funzionale al contesto musicale e da testi e arrangiamenti sempre meticolosi e ricchi di spunti.

Io Non Credevo Che Questa Sera
è fatto di 16 canzoni, di cui tre inediti, un remix e 12 versioni dal vivo, registrate al Teatro Novelli di Rimini il 14 luglio 2005 con l’apporto dell’Orchestra da Camera delle Marche diretta da Daniele Di Gregorio. Gli inediti sono all'altezza del glorioso passato dei La Crus e sono tutti scritti e arrangiati da Davide Rossi (gia' arrangiatore per artisti quali Goldfrapp, Coldplay e Siouxie and The Banshees), mentre Illusioni e Parole (un altro inedito) è riservato a chi sceglierà la versione in digital download dell'album.

Tracklist:

01.Mentimi
02.Entra piano
03.Nera Signora RMX
04.Soltanto amore
05.L’ Uomo che non hai
06.Natale a Milano
07.Come ogni volta
08.Dentro me
09.Via con me
10.Come una nube
11.Stringimi ancora
12.Diritto a te
13.Infinite possibilità
14.Natura morta (in paradiso)
15.Ricordare
16.L’Autobiografia di uno spettatore

Testi di La Crus

Helio Sequence - Keep Your Eyes Ahead


















Artist: Helio Sequence
Title: Keep Your Eyes Ahead
Genre: Alternative
Release Year: 2008
Type: New-release
Audio: CD
Playing Time : 37:04

Testi di Helio Sequence

L’album, il quarto del duo di Portland, scorre volentieri e non stufa, ma, al tempo stesso, non porta niente di nuovo. I Synth abbozzati, assieme ai vari altri suoni di chitarra di Benjamin Weikel, si mescolano alla voce di Brandon Summers, troppo spesso senza movimento, né intensità, se si escludono i tre momenti più alti del disco: la ballata acustica Shed Your Love, l’intensità folk di Broken Afternoon e della traccia finale No Regrets. Per il resto, non ci sono particolari picchi emotivi, se non per l’apertura pomposa di Lately e l’orecchiabile You Can Come To Me, gli altri brani si appiattiscono su riferimenti, più o meno marcati, ai soliti David Bowie e New Order, solo per fare due esempi.

Keep Your Eyes Ahead è un disco che non fa gridare al miracolo e che si ascolta senza fatica, ma che, al tempo stesso, si perde nella miriade di proposte simili che vengono sfornate quotidianamente.

Tracklisting

01 Lately
02 Can't Say No
03 The Captive Mind
04 You Can Come To Me
05 Shed Your Love
06 Keep Your Eyes Ahead
07 Back To This
08 Hallelujah
09 Broken Afternoon
10 No Regrets

Testi di Helio Sequence

Nada Surf - Lucky


















Artist: Nada Surf
Title: Lucky
Genre: Rock
Release Year: 2008
Type: New-release
Audio: CD

Testi di Nada Surf

La svolta più matura intrapresa con gli ultimi due album Let go e The weight is a gift viene portata avanti anche in questo quinto lavoro dei newyorchesi Nada Surf. Ballate leggere e melodiche che a qualche nostalgico faranno rimpiangere i tempi degli esordi e l’indie rock energico di brani quali “Popular” o “Mother’s day”. Ma nella vita si cresce, si diventa adulti e si accorda più importanza agli arrangiamenti e alla qualità delle composizioni. Non lo smentisce di certo “Lucky” e le sue belle canzoni quali “Are you lightning?”, dalla chitarrina leggermente bluesy, la più folk “Here goes something” o la malinconica “The film did not go ‘round” che chiude l’album. Non mancano neppure episodi più ritmati come “Weightless” e “Ice on the wing”, mentre “See these bones” (ispirata dalla visita della Cripta dei Frati Cappuccini di Roma), posta in apertura, è un esempio perfetto di pop d’autore, efficace e accattivante in tutta la sua semplicità. Tra i guest, Ed Harcourt e membri di Death Cab For Cutie, The Long Winters, Harvey Danger e Coralie Clément, sorella di Benjamin Biolay, che canta in “The fox”.

Tracklist:

1. See These Bones
2. Whose Authority
3. Beautiful Beat
4. Here Goes Something
5. Weightless
6. Are You Lightning?
7. I Like What You Say
8. From Now On
9. Ice on the Wing
10. Fox
11. Film Did Not Go 'Round

Testi di Nada Surf

Boney M - Oceans of Fantasy


















Artist: Boney M
Title: Oceans of Fantasy
Genre: Pop dance
Release Year: 2007
Original rlease 1979
Type: Re-release
Audio: CD

Testi di Boney M

Oceans Of Fantasy è il quarto album dei Boney M. Publicato in origine nel 1979 contiene la hit Gotta Go Home e I'm Born Again e la traccia mai pubblicata in UK El Lute, un storia d'amore che ricorda in qualche modo il classico degli ABBA Fernando. L'album non è all'altezza dei due dischi precedenti, tuttavia, ci sono canzoni su ottimi livelli come Two Of Us, Bahama Mama, Hold On I'm Coming, un classico r&b di Sam & Dave e Oceans Of Fantasy. Due le tracce come bonus in questa nuova edition, l'eccellente b-side I See A Boat On The River e My Friend Jack.

(By the time Oceans of Fantasy was released in 1979, Boney M. had become a worldwide sensation thanks to Frank Farian's canny combination of bubblegum-ish pop hooks with slick disco-minded production. Oceans of Fantasy continues very much in this vein: "Gotta Go Home" mixes a wordless singalong hook, an insistent dance beat, and some exotic steel drumwork to create a reggae-styled slice of bubblegum disco, while "Bye Bye Bluebird" transforms what could have been a ballad into a bouncy pop tune by raising the tempo and adding an elastic bassline. It also boasts one of the group's finest hits in "El Lute," the sentimental tale of a freedom-fighting Spanish outlaw that is reminiscent of the ABBA classic "Fernando." However, not all the songs on Oceans of Fantasy live up to this high standard of quality: the title track boasts a lush arrangement but lacks the insistent hooks that would bring it to life, and "Bahama Mama" is cloyingly cutesy even by Boney M. standards. Another problem with the album is that its 52-minute running time is simply too long: Boney M.'s effervescent sound is the kind of music that is most effective when delivered in a short dose, and some judicious pruning of the song list could have resulted in a more consistent and engaging album. With those criticisms in mind, Oceans of Fantasy still offers enough solid dance-pop to keep the group's fans happy.)

Track Listings

1. Let It All Be Music
2. Gotta Go Home
3. Bye Bye Bluebird
4. Bahama Mama
5. Hold On I'm Coming
6. Two Of Us
7. Ribbons Of Blue
8. Oceans Of Fantasy
9. El Lute
10. No More Chain Gang
11. I'm Born Again
12. No Time To Lose
13. Calendar Song (January February March...)
14. I See A Boat On The River
15. My Friend Jack

Testi di Boney M

Boney M - Night Flight to Venus


















Artist: Boney M
Title: Night Flight to Venus
Genre: Pop dance
Release Year: 2007
Original rlease 1978
Type: Re-release
Audio: CD

Testi di Boney M

Night Flight to Venus uscito nel 1978 spinge il produttore Frank Farian a esplorare nel pop-disco dei Boney M, nuovi e interessanti territori musicali. Le canzoni sono ancora molto discotecare ma con una particolare attenzione al bubblegum pop, che Farian comincia ad far suo per Painter Man (una cover dei mod rockers Creation) dove il riffs di una chitarra distorta fa la sua prima apparizione nel suono dei Boney M.

Brown Girl in the Ring, con la sua ritmica calypso-pop miscela porta i Boney M ancora a contatto con i ritmi caraibici. Anche se il best hit dell'album arriva con Rasputin, una canzone che omaggia sia nei suoni che nella storia la leggendaria figura storica russa. Night Flight to Venus genera anche un altro grande hit internazionale Rivers Of Babylon, che mescola testi religiosi e una melodia popolare. Altri brani di rilievo sono: Never Change Lovers In The Middle Of The Night, Nightflight di Venus e Heart Of Gold, una cover di Neil Young che apre con un bellissimo cantatato a cappella. Due le extra tracks come arricchimento a questa nuove edizione. Mary's Boy Child/Oh My Lord, e Dancing In The Streets.

Il risultato finale è uno dei dischi più riusciti dei Boney M, un momento di musica spensierata, indispensabile per chi ama la dance come sottofondo alle sue giornate.

Track Listings

1. Night Flight To Venus
2. Rasputin
3. Painter Man
4. He Was A Steppenwolf
5. King Of The Road
6. Rivers Of Babylon
7. Voodoo Night
8. Brown Girl In The Ring
9. Never Change Lovers In The Middle Of The Night
10. Heart Of Gold
11. Mary's Boy Child/Oh My Lord
12. Dancing In The Streets

Testi di Boney M

Boney M - Take the Heat Off Me


















Artist: Boney M
Title: Take the Heat Off Me
Genre: Pop dance
Release Year: 2007
Original rlease 1976
Type: Re-release
Audio: CD

Testi di Boney M

Take the Heat Off Me è l'album di debutto di una delle più riuscite formazioni pop-dance da discoteca: i Boney M. Anche se non hanno mai riscontrato grande considerazione da parte della critica, sono stati sicuramente un grande fenomeno in ambito dancefloor, e di vendita di dischi durante tutti gli anni'70, e questo album ne fu solo l'inizio.

I Boney M, sono stati il gruppo giusto al momento giusto, e la loro combinazione di canto corale, caratterizzate dalle voci inconfondibili del ballerino-cantante Bobby Farrell, e dalle cantanti Marcia Barrett, Liz Mitchell e Maizie Williams in abbinata a ritmi caraibici e rocksteady disco, generava un suono che chiunque, ad ogni latitudine ed in ogni paese avrebbe potuto facilmente cogliere e amare.

I grandi successi di questo album sono stati: Sunny, una pulsante cover pop-soul di Bobby Hebb, e il big hits Daddy Cool, con l'inconfondibile marchio degli stacchi di violino, caratteristica unica della disco anni 70 e del suono dei Boney M. Le altre tracce sono un mix di canzoni originali Baby Do You Wanna Bump, primo singolo in assoluto pubblicato dai Boney M, Got a Man on My Mind e Take the Heat Off Me, più le cover di No Woman, No Cry di Bob Marley, e Fever.
L'efficace combinazione di voci corali e soul, danno alle canzoni un'impronta che rimarra anche in seguito il marchio di fabbrica di Frank Farian (Produttore) e dei Boney M.

Qesta nuova realizzazione presenta due nuove tracce, la sorprendente New York City (in origine il lato b di Sunny) e Perfect - Mitchell, Liz.

Track Listings

1. Daddy Cool
2. Take The Heat Off Me
3. Sunny
4. Baby Do You Wanna Bump
5. No Woman No Cry
6. Fever
7. Got A Man On My Mind
8. Lovin' Or Leavin'
9. New York City
10. Perfect - Mitchell, Liz

Testi di Boney M

Boney M - Love for Sale


















Artist: Boney M
Title: Love for Sale
Genre: Pop dance
Release Year: 2007
Original rlease 1977
Type: Re-release
Audio: CD

Testi di Boney M

Love For Sale per Boney M, è senza dubbio uno dei migliori album dance-pop degli anni 70. Il disco oltre i due big hits: Ma Baker e Belfast, il disco contiene altre gemme come la suggestiva Plantation Boy con il suo andamento reggae beat, una rivisitazione di un traditional americano Motherless Child, e una bella cover di Have You Ever Seen The Rain? dei CCR.

La disco dance 70 è stato il suono che ha invaso le onde radio per un decennio e i Boney M ne sono stati esponenti di rilievo del movimento. Nati in Germania da un progetto di Frank Farian, i Boney M pubblicano Love For Sale come secondo disco nel 1977. Anche se sottovalutato dalla critica musicale all'epoca, Love For Sale non è un brutto album, anzi, visto in prospettiva, e inquadrato in ambito pop-dance, l'album è molto piacevole e a differenza di tanta musica techno, o electro-pop, queste canzoni offrono ancora un puro, semplice e piacevole gusto all'ascolto.
Questa ristampa offre olre la tracklist originale due bonus tracks: Ma Baker/Somebody Scream - Boney M & Horny United , e Stories.

(Now enhanced by extra tracks, Love For Sale is a really excellent album of 1970s dance/pop music. Besides the two massive hits: the dramatic story song Ma Baker and the hypnotic pulsating Belfast, it also contains other gems like the evocative Plantation Boy with its wistful lyrics and compelling reggae beat, a good enough version of CCR's Have You Ever Seen The Rain? and the title track Love For Sale.

Eurodisco was the sound ruling the airwaves and the dancefloors in 1977 and 1978. Although it gathered a lot of flack from music critics back then, Love For Sale's not a bad album at all whether you look at it from a pop or dance perspective. Unlike today's techno music, these tuneful songs provide sheer listening pleasure while at the same time being the perfect party music. It has also aged surprisingly well, anytime as good as the music of Abba!)

Track Listings

1. Ma Baker
2. Love For Sale
3. Belfast
4. Have You Ever Seen The Rain
5. Gloria Can You Waddle
6. Plantation Boy
7. Motherless Child
8. Silent Lover
9. Woman Can Change A Man
10. Still I'm Sad
11. Ma Baker/Somebody Scream - Boney M & Horny United
12. Stories

Testi di Boney M

venerdì 22 febbraio 2008

Sonhora - Liberi da Sempre


















Artist: Sonhora
Title: Liberi da Sempre
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New-release
Audio: CD

Testi di Sonhora

Debuttanti al Festival di Sanremo 2008 questi Sonhora, con la canzone L'amore, danno alle stampe anche l'album di debutto Liberi da Sempre, 11 brani che guardano decisamente al sound d'oltre manica.

Dopo essersi fatte le ossa esibendoci nei pub come duo acustico unplugged tra cover di Brian Adams, Bon Jovi e Dire Straits, i Sonhora arrivano a questo primo album con tutte le carte in regola. Già dal singolo l'Amore, una canzone pop dall’anima ecologica, tema che i Sonohra portano avanti in modo deciso anche in altri brani come in English Dance e nella traccia conclusiva I Believe, dove l’avidità dell’uomo stà distruggendo il patrimonio di tutti gli esseri umani: la natura. Il tema dell’amore echeggia invece in Love Show, Io e te, e negli ammiccamenti carnali di La donna che sei. Interamente cantato in italiano, l’album ha però un suono decisamente internazionale in linea con il suono chitarristico inglese.

Una nota va fatta per la contaminazione fra il rock e l'orchestra di L’immagine, ispirato alle colonne sonore cinematografiche e I Believe, dove l’impronta sinfonica e gli arrangiamenti si muovono a meta strada tra Scorpions e Europe.
In uscita il (29 febbraio 2008).

Tracklist:

01.Love Show
02.L’Amore
03.English Dance
04.Liberi Da Sempre
05.5000 Minimani
06.Salvami
07.Io e te
08.La DonnaA Che Sei
09.L’Immagine
10.Sono Io
11.I Believe

Testi di Sonhora

Frankie Hi –Nrg -Mc - DePrimoMaggio


















Artist: Frankie Hi –Nrg -Mc
Title: DePrimoMaggio
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New-release
Audio: CD

Testi di Frankie Hi –Nrg -Mc

Frankie Hi –Nrg -Mc è uno dei protagonisti del Festival di Sanremo 2008, dove sarà in gara nella sezione big con il brano Rivoluzione canzone presente anche in questo lavoro.

L'album di prossima pubblicazione, s'intitola DePrimoMaggio perchè, vista l'attuale situazione italiana, del lavoro più che la festa occorrerebbe farne la commemorazione. I temi del lavoro ritornano in tutte le tracce, ora esplicitamente (Precariato, Direttore) ora più sottilmente (Squarto uomo, Pugni in tasca). La grande quantità di amici che si è prestata a duettare con Frankie aggiunge un valore ad un disco di per sé definibile "della maturità". I collaboratori storici di Frankie (Francesco Bruni, Lino De Rosa, Alberto Brizzi, Marco Capaccioni e Leonardo "Fresco" Beccafichi) sono riusciti, insieme a Frankie, a scrivere una nuova importante pagina nella storia della canzone italiana.

Tracklist:

1) Pugni in tasca
2) Direttore feat. Giorgia
3) Rivoluzione feat. Roy Paci
4) Chicco e Spillo feat. Samuele Bersani
5) Precariato feat. Paola Cortellesi
6) Anoniman
7) Il giocattolo
8) Mattatoy feat. Gianluca Nicoletti
9) Squarto uomo
10) Call-center feat. Ascanio Celestini

Testi di Frankie Hi –Nrg -Mc

Elton John - Tumbleweed Connection - Deluxe Edition


















Artist: Elton John
Title: Tumbleweed Connection - Deluxe Edition
Genre: Rock
Release Year: 2008
Original rlease 1971
Type: Re-release
Audio: CD2

Testi di Elton John


Registrato nel 1970 prima del peroido delle stravaganze da superstar, Tumbleweed Connection è un concept album sulla cultura Wild West Americana. Elton John e Bernie Taupin scrivono un disco da americani nel vero senso della parola, a tal punto che il disco arriva in classifica prima in america che in Uk.

Le canzoni ben inquadrano i caratteri delle storie raccontate. Il giovane ribelle combattente di My Father's Gun, o le memorie sbiadite di un soldato in Talking Old Soldiers. Il songwriting di Elton John è influenzato dalla musica country - folk e dalla The Band di Music From Big Pink. Tra le canzoni memorabili del disco anche Country Comfort, che Rod Stewart ha ripreso su Gasolyne Alley, e Come Down In Time, in seguito nel repertorio di Judy Collins e Sting. Prodotto come sempre in quegli anni da Gus Dudgeon, questa doppia edizione di Tumbleweed Connection - Deluxe Edition, ci riporta un album integro, con canzoni memorabili che fissano un momento storico nella carriera di Elton John, e una punta qualitativa nella composizione toccata si in altre occasioni, ma qui - in quello che era il suo settimo album - altissima.
In uscita il (3 Mar 2008)

Track Listings

Disc: 1
1. Ballad Of A Well Known Gun
2. Come Down In Time
3. Country Comfort
4. Son Of Your Father
5. My Father's Gun
6. Where To Now St. Peter
7. Love Song
8. Amoreena
9. Talking Old Soldiers
10. Burn Down The Mission

Disc: 2
1. There Goes A Well Known Gun
2. Come Down In Time
3. Country Comfort
4. Son Of Your Father
5. Talking Old Soldiers
6. Into The Old Man's Shoes
7. Sisters Of The Cross
8. Madman Across The Water
9. Into The Old Man's Shoes
10. My Father's Gun
11. Ballad Of A Well Known Gun
12. Burn Down The Mission
13. Amoreena

Testi di Elton John

Thompson Twins - Quick Step and Side Kick


















Artist: Thompson Twins
Title: Quick Step and Side Kick
Genre: Dance pop
Release Year: 2008
Original rlease 1983
Type: Re-release
Audio: CD2

Testi di Thompson Twins

I Thompson Twins sono stati uno dei gruppi di punta della dance degli anni ottanta. Il loro pop-dance, ha fatto ballare milioni di ragazzi in tutto il mondo, e questo Quick Step and Side Kick qui in versione (extended & remaster) rigenera quel divertimento, e quella voglia di muoversi.

L'immediato successo del singolo Love on Your Side, nel 1983 anno di uscita del disco, spinse i Thompson Twins rapidamente verso le classifiche e aiutò non poco Tom Bailey a credere maggiormente nelle sue capacità di autore, capacità sfociate poi nel più importante successo discografico del trio, il successivo Into the Gap 1984.

La nuova versione su doppio CD dell'album, più le extra tracks, ridanno alle canzoni una dinamica e una brillantezza al suono mai sentito prima, e brani come Love On Your Side, If You Were Here, la Hits in America di Lies, o il groove di percussivo- latino di In the Name of Love, ne guadagnano indiscutibilmente.
In uscita a (Mar 2008)

Track Listings

Disc: 1
1. Love On Your Side
2. Lies
3. If You Were Here
4. Judy Do
5. Tears
6. Watching
7. We Are Detective
8. Kamikaze
9. Love Lies Bleeding
10. All Fall Out
11. Love Lies Fierce
12. Long Beach Culture
13. No Talkin'
14. Rap Boy Rap
15. Frozen In Time
16. Fallen Out

Disc: 2
1. Lies
2. Love On Your Back
3. Lucky Day
4. Dancersaurus
5. Lies (Bigger And Better)
6. Beach Culture
7. Love On Your Side (No Talkin')
8. We Are Detective (More Clues)
9. Lucky Day
10. Watching (You Watching Me)
11. Dancersaurus (Even Large Reptiles Have Emotional Problems)

Testi di Thompson Twins

Nick Cave & The Bad Seeds - Dig!!! Lazarus Dig!!!


















Artist: Nick Cave & The Bad Seeds
Title: Dig!!! Lazarus Dig!!!
Genre: Rock blues
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

Quattordicesimo album in studio per il cantautore australiano. Undici canzoni per cinquantaquattro minuti di durata, testi di Cave e musica in tre casi scritta con Warren Ellis e in altri tre anche con Martyn Casey e Jim Sclavunos, tra citazioni disparate (dalla moglie Susan allo scrittore americano John Berryman) e una formazione di sette elementi con in fase di produzione ancora Nick Launay per la terza volta consecutiva dopo che per vent’anni i due non si erano più frequentati (Launay aveva già prodotto due dischi dei Birthday Party, “Release the bats” e “Junkyard”, tra il 1982 e il 1983). E a livello sonoro il lavoro fatto è eccellente per strumentazione e arrangiamento, capace di costruire tutt’attorno alla voce di Cave una sorta di camera sonora, un contenitore stratificato e mai eccessivamente pesante che trova il suo apice in “Hold on to yourself” con Mick Harvey all’organo, e soprattutto nel pezzo di chiusura, “More news from nowhere”, otto minuti di equilibrio con un bordone di chitarra elettrica tenuto sullo sfondo e sopra basso, batteria e chitarra. E poi ci sono le parole: «Spesso le persone dicono che hanno timore del cambiamento, beh io temo di più invece che le cose rimangano sempre le stesse» canta l’australiano in “Jesus of the moon” poco prima che un insolito flauto entri a sottolineare la melodia del brano, uno dei migliori dell’intero disco. Il primo singolo omonimo, una sorta di blues isterico recitato sopra un riff di chitarra ripetuto e alternato da un controcanto, vede Cave fare invece il resoconto di un personaggio (Lazzaro? Houdini?) che viaggia tra New York e San Francisco, mentre in altri brani come “We call upon the author” interroga direttamente con Dio. Non aspettatevi però canzoni dolenti, non cercate “Into my arms” o “The weeping song”, pezzi di cuore o anime straziate, perché una volta per tutte e per sempre, Nick Cave si è messo al riparo dall’equazione che vuole la vita dell’artista riflessa nelle sue creazioni.

Il risultato è “Dig, Lazarus, Dig!”, un disco che nella sua totalità forse non ha l’ispirazione delle cose migliori di Cave, ma che riesce comunque a spiccare nettamente all’interno della produzione musicale contemporanea.
In uscita per il (3 Mar 2008)

Track Listings

1. Dig, Lazarus, Dig!!!
2. Today's Lesson
3. Moonland
4. Night Of The Lotus Eaters
5. Albert Goes West
6. We Call Upon The Author
7. Hold On To Yourself
8. Lie Down Here (And Be My Girl)
9. Jesus Of The Moon
10. Midnight Man
11. More News From Nowhere

Aretha Franklin - Rare and Unreleased Recordings from the Golden Reign of the Queen of Soul


















Artist: Aretha Franklin
Title: Rare and Unreleased Recordings from the Golden Reign of the Queen of Soul
Genre: Soul r&b
Release Year: 2008
Type: Compilation
Audio: CD2

Testi di Aretha Franklin

Aretha Franklin non ha certamente bisogno di presentazioni. Il largo numero di raccolte disponibili sul mercato, testimonia la longevità, la qualità del suo lavoro e l'interesse mai sopito del suo pubblico. Qui non si può parlare di una normale raccolta di successi, ma bensì di piccoli gioielli dimenticati in sala di registrazione, provini e outtakes.

Questo "Rare and Unreleased Recordings from the Golden Reign of the Queen of Soul" è essenziale per qualsiasi fan di Aretha Franklin. Il periodo è quello d'oro, alcune delle canzoni, immortali e lei al massimo dello splendore vocale e interpretativo. Nei due cd viene preso in esame tutto quello va dal 1967 al 1974, cioè, i 10 album realizzati in studio e 3 live per l'Atlantic Records. Tutti i brani sono stati registrati durante le sessioni di quel periodo e prodotti da Jerry Wexler.

Apre la demo di "Never Loved a Man", con solo il pianoforte, basso e batteria, così anche per la seguente bluesy "Dr Feelgood". Ciò che è sorprendente è che molte gemme di questo doppio cd, non abbiano mai trovato posto prima d'ora, sia come b-side di singoli o a copletare qualche album, ma sono semplicemente canzoni messe da parte, in attesa del momento giusto. Qui trova posto, il Gospel intriso di Soul, il Blues dai Little Willie John, al pop delle canzoni dei Beatles di, Fool On The Hill, che Aretha ha reso familiare al popolo del soul, e Ain't But The One, in compagnia di Ray Charles, e molte altre.

Se non avete mai sentito Aretha spogglia di tutto, alle prese con canzoni (35) dove solo la voce e l'anima fanno la differenza, questo album fa per voi.
In uscita il (3 Mar 2008)

Tracklist:

Disc: 1
1. I Never Loved A Man (The Way I Love You) Listen Listen
2. Dr Feelgood (Love Is A Serious Business)
3. Sweet Bitter Love
4. It Was You
5. Letter
6. So Soon
7. Mr Big
8. Talk To Me Talk To Me
9. Fool On The Hill
10. Pledging My Love/The Clock
11. You're Taking Up Another Man's Place
12. You Keep Me Hangin' On
13. I'm Trying To Overcome
14. My Way
15. My Cup Runneth Over
16. You're All I Need To Get By
17. You're All I Need To Get By
18. Lean On Me

Disc: 2
1. Rock Steady
2. I Need A Strong Man
3. Heavenly Father
4. Sweetest Smile And The Funkiest Style
5. This Is
6. Tree Of Life
7. Do You Know
8. Can You Love Again
9. I Want To Be With You
10. Suzanne
11. That's The Way I Feel About Cha
12. Ain't But The One - Franklin, Aretha & Ray Charles
13. Happy Blues
14. At Last
15. Love Letters
16. I'm In Love
17. Are You Leaving Me

Testi di Aretha Franklin

Jackson Browne - Solo Acoustic Vol.2: Live



















Artist: Jackson Browne
Title: Solo Acoustic Vol.2: Live
Genre: Country rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

Testi di Jackson Browne

Chi ha amato Jackson Browne in tutti questi anni, non potrà certamente privarsi di quest nuovo disco Solo Acoustic Vol.2. logica prosecuzione di quel Solo Acoustic Vol.1 del 2005. Browne è sempre stato un grande artista, e la dimensione live da solo sul palco, lo libera da ogni regola e le sue canzoni prendono un'intimità a volte soffocata dalle logiche degli arrangiamenti.

Il set comprende canzoni che spaziano in tutta la sua carriera, da "Something Fine" e "Redneck Friend" dal suo primo album, a diverse canzoni dal suo ultimo lavoro in studio, "The Night Inside Me", e "My Stunning Mystery Companion". Tuttavia, lo stand-out "Sky Blue and Black", rimane per il pubblico il brano più richiesto.
In uscita il (3 Mar 2008)

Track Listings

1. Never Stop
2. Night Inside Of Me
3. Enough Of The Night
4. Something Fine
5. Sky Blue And Black
6. In The Shape Of A Heart
7. Alive In The World
8. Casino Nation
9. All Good Things
10. Somebody's Baby
11. Redneck Friend
12. My Stunning Mystery Companion

Testi di Jackson Browne

B.B. King - Live at the BBC


















Artist: B.B. King
Title: Live at the BBC
Genre: Blues
Release Year: 2008
Type: Compilation live
Audio: CD

Testi di B.B.King

Questa splendida collection mette insieme le migliori registrazioni di BB King, alla BBC. Per la prima volta alcuni dei suoi più grandi successi come Caldonia, Paying the Cost to be the Boss, The Thrill Is Gone e When Love Comes To Town, con gli U2, brano che ha spinto il re del blues - mai prima di all'ora - in cima alle charts nel Regno Unito.
Questo Live at the BBC, offre un'istantanea sulla carriera di un artista al culmine della sua popolarità, cavalcando tramite immotrali canzoni il suo vasto repertorio.
In uscita il (25 Feb 2008)

This wonderful collection compiles the best of BB King's BBC recordings onto one CD for the very first time and includes some of his biggest hits such as Paying the Cost to Be the Boss and, The Thrill Is Gone as well as a When Love Comes To Town, the duet with U2 that took him to the top of the UK charts and gave him his first MTV exposure.
Featuring highlights from his 3 finest UK performances alongside a session recording made in the BBC's studios, this CD offer an incredible snapshot of an artist at the peak of his career performing some of his greatest material.

Track Listings

1. Caldonia
2. I Love To Live The Life
3. Night Life
4. When It All Comes Down (I'll Still Be Around)
5. Thrill Is Gone
6. I Gotta Move Out Of This Neighbourhood
7. When Love Comes To Town
8. Let The Good Times Roll
9. Stormy Monday Blues
10. Ain't Nobody Home
11. Five Long Years
12. How Blue Can You Get
13. Paying The Cost To Be The Boss

Testi di B.B. King

Quiet Life - Act Natural


















Artist: Quiet Life
Title: Act Natural
Genre: Indie
Release Year: 2008
Type: new release
Audio: CD

Track List

1. Trying To Get Home 3:06
2. Leah 4:49
3. Were You Singing 3:20
4. California 2:03
5. Every Dime 2:44
6. Did You Love Me 4:48
7. Sweet Smile 4:01
8. Head in the Clouds 2:38
9. Wedding Suit 3:34
10. Nighttime 1:52
11. Niantic Bay Blues 5:52

martedì 19 febbraio 2008

Irene Grandi - IreneGrandi.Hits

















Testi di Irene Grandi

Artist: Irene Grandi
Title: IreneGrandi.Hits
Genre: Pop
Release Year: 20078
Type: Compilation
Audio: CD

IreneGrandi.Hits, è un doppio cd che raccoglie tutti i successi della cantante toscana, una compilation di cose - nuove e vecchie.

I trentatrè brani che fanno ricca questa compilation, sono un viaggio lungo la discografia di Irene, riproponendo alcuni brani in versione originale, e alcuni estratti da progetti live o collaborazioni, come l’apprezzabile duetto con Pino Daniele in Se mi vuoi. Bruci la città (scritta con Francesco Bianconi dei ‘Baustelle’) e La finestra, rimangono le uniche vere novità contenute nel doppio disco. L'altra cosa a merito di Irene, è l'inserimento in veste unplugged di alcune sue canzoni: Oltre, Bum Bum, Cose da grandi e Prima di partire per un lungo viaggio. Da sottolineare il pianoforte di Stefano Bollani presente nel brano È solo un sogno e il remix curato da Ricky Montanari per il ben noto hit La tua ragazza sempre. Poi c’è Mina: uno dei pallini della Grandi qui in Come tu mi vuoi, una delle due cover presenti nella raccolta (l’altra è “Estate” di Bruno Martino).

Tracklist:

CD1
1. Motivo Maledetto
2. Fuori
3. T.V.B.
4. Vai Vai Vai
5. Dolcissimo Amore
6. In Vacanza Da una Vita [2001 Version]
7. Bum Bum
8. (You Make Me Feel) Like a Natural Woman
9. Che Vita È
10. Tua Ragazza Sempre
11. Eccezionale
12. Sconvolto Così
13. Bagno in Mare
14. Fai Come Me [Dalla Colonna Sonora del Film il Barbiere di Rio]
15. Verde Rosso E Blu
16. Per Fare l'Amore

CD2
1. Bruci La Città
2. Finestra
3. Sono Come Tu Mi Vuoi
4. Estate
5. Bum Bum [Unplugged 2007]
6. Oltre [Unplugged 2007]
7. Cose Da Grandi [Unplugged 2007]
8. Prima di Partire Per un Lungo Viaggio [Unplugged 2007]
9. É Solo un Sogno - Stefano Bollani, Irene Grandi
10. Io Bucolico
11. Se Mi Vuoi - Pino Daniele, Irene Grandi
12. Uno in Piú
13. Buon Compleanno
14. Resist You
15. Lasciala Andare
16. Pensami
17. Tua Ragazza Sempre [Ricky Montanari Dub RMX] [Ricky Montanari Dub Vocal

Testi di Irene Grandi

A Flock Of Seagulls - The Story of a Young Heart


















Artist: A Flock Of Seagulls
Title: The Story of a Young Heart
Genre: Pop
Release Year: 2008
Original release 1984
Type: New release
Audio: CD

La riedizione di The Story of a Young Heart (1984) ci porta a parlare dei A Flock Of Seagulls, degli anni 80, e della new wave.

Era il 1982 quando A Flock Of Seagulls del biondo cantante con il ciuffo (Mike Score) con un a canzone I Ran (So Far Away), scalarono le classifiche in inghilterra. Poi la storia non si ripeté se non con Wishing (If I Had a Photograph of You) arrivata number 10 in America nel 1983. Nel 1983 arrivò questo album The Story of a Young Heart con tutte le buone intenzioni e l'impegno - il disco era prodotto da Steve Lovell - ma non ha rafforzato il successo dei precedenti dischi, relegandoli così in un angolo del music business che conta.

Il sound fortemente basato sui sintetizzatori, genera quello che all'epoca veniva chiamato anche Europop ma che segnava un po tutte le produzioni del momento: Talk Talk, Depeche Mode, Soft Cell, Ultravox, Alphaville e Bronski Beat. L'album ha in se alcune buone canzoni More You Live The More You Love, Over My Head e Heart of Steel, riuscite perchè più vicine al sound degli esordi, forse quello più amato dai fans della band.
La ristampa oltre a presentare 5 tracce in più della tracklist originale, con alcune alternate version ha un pregio: riportarci indietro nel glorioso periodo del new romantics!!
In uscita per il (18 Feb 2008)

Track Listings

1. Story Of A Young Heart
2. Never Again (The Dancer)
3. More You Live The More You Love
4. European (I Wish I Was)
5. Remember David
6. Over My Head
7. Heart Of Steel
8. End
9. Suicide Day
10. More You Live The More You Love
11. More You Live The More You Love
12. Lost Control (Totally)
13. Never Again (The Dancer)
14. Never Again (The Dancer)
15. Living In Heaven
16. Remember David

Testi di A Flock Of Seagulls

Dionne Warwick - Hot Live and Otherwise


















Artist: Dionne Warwick
Title: Hot Live and Otherwise
Genre: Pop soul r&b
Release Year: 2008
Original release: 1981
Type: New release
Audio: CD

Dobbiamo dire molte grazie a David Nathan, se questo progetto che faceva parte del contratto che Dionne Warwick aveva con la sua vecchia etichetta Arista Records ha rivisto la luce.

Della registrazione originale nel CD mancano solo due tracce, ma per il resto c'è tutto. Dalla sua voce forte e inconfondibile, alla straordinaria capacità di interpretare ogni tipo di canzone come l'iniziale What You Won't Do For Love/In The Stone, alle più classiche Don't Make Me Over e Alfie fino alle più recenti Deja Vu e Right Back. Le registrazioni in studio di questo progetto sono le sessioni prodotte da Michael Masser nel 1981 e qui rimasterizzate dai master originali.
In uscita per il (18 Feb 2008)

(Many thanks to David Nathan for securing rights to reissue this live project that was part of Dionne Warwick's obligation to Arista Records.
She signed with the label in 1978 after lackluster years with Warner Bros. Records. The reissued CD has two tracks omitted from the initial project. For die hard Watwick fans, this CD is a must. Her voice was still strong at the time of this recording. It celebrates the resurgence her career got just after her Arista label debut, "Dionne" received. Clearly, Warwick proves what has been known for years, she is best live.
The studio recordings on this project are sessions produced by Michael Masser. I bought this album when it was pressed on vinyl. It is great to have a clear CD mastering of it after its' many out of print years.)

Track Listings

1. What You Won't Do For Love/In The Stone
2. Don't Make Me Over
3. Alfie
4. One In A Million You
5. Hit Records Medley
6. Deja Vu
7. Easy Love
8. No Night So Long
9. I'll Never Love This Way Again
10. There's A Long Road Ahead Of Us
11. Some Changes Are For Good
12. Even A Fool Would Let Go
13. Now We're Starting Over Again
14. When The Good Times Come Again
15. Right Back

Testi di Dionne Warwick

Turin Brakes - Dark on Fire


















Artist: Turin Brakes
Title: Dark on Fire
Genre: Acoustic Pop rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

"Dark On Fire" è il quarto album del duo acustico Turin Brakes. Recorded a London nei primi nesi del 2007, Dark on Fire è l'ennesima dimostrazione della capacità del duo londinese Olly Knights e Gale Paridjanian, di scrivere ancora brani efficaci, dalle influenze pop-folk, e con testi introspettivi che ben si sposano con il suono acustico delle canzoni.

Le due chitarre acustiche, pur restando al centro del suono, vengono in questo album, arricchite con altri strumenti, segno di un cambiamento necessario, visto la non più popolarità di quel genere denominato (New folk). "Last Chance" si basa su un notevole lavoro di sintetizzatore e pianoforte, mentre "Stalker", è guidato dal basso e da una brillante chitarra anni'80. Nell'insieme l'album non offre niente di nuovo, ma dimostra comunque l'intenzione di cercare nuove strade alternative, realizzando un lavoro più trasversale dei precedenti e che cerca anche attraverso il nuovo suono altri proseliti. Include il singolo 'Stalker'.
In uscita per il (18 Feb 2008)

('Dark On Fire' is the fourth album from acoustic duo Turin Brakes. Recorded in london during early 2007, the album showcases the duo's ablility to write catchy-yet-dark folk tracks, with introspective lyrics that draw the listener in, making for a deeply personal aural experience. Includes the single 'Stalker'.)

Track Listings

1. Last Chance
2. Ghost
3. Something In My Eye
4. Stalker
5. Other Side
6. Dark On Fire
7. Real Life
8. For The Fire
9. Timewaster
10. Bye Pod
11. Here Comes The Moon
12. New Star

Testi di Turin Brakes

The Feeling - Join With Us


















Artist: The Feeling
Title: Join With Us
Genre: Pop rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

'Join With Us' è il secondo album per questi The Feeling, band di base nel Sussex "England", dopo l'immprovviso e inaspettato successo del debutto 'Twelve Stops And Home'. Abbandonate (anche se in minima in parte) le influenze pop-rock degli anni 70: ELO, Queen, i The Feeling - brillando però di luce propria - sì ripresentano con 12 nuove tracks, più (We Can Dance (come Hidden Track) di un pop-rock frizzante e molto radiofonico, realizzate con cura artigianale espressa in particolare sulle linee vocali, molto incisive e accattivanti. Ne è prova il nuovo singolo 'I ThoughtIt Was Over'.
In uscita per il (18 Feb 2008)

('Join With Us' is the second album by Sussex based group The Feeling. Picking up where debut 'Twelve Stops And Home' left off, the band take their blend of 70s influenced soft rock and pop to subtle new heights. Recalling ELO, Queen and Yes, this is a carefully crafted record packed with sing-alonghits and memorable melodies. Features the single 'I ThoughtIt Was Over'.)

Track Listings

1. I Thought It Was Over
2. Without You
3. Join With Us
4. Spare Me
5. Turn It Up
6. I Did It For Everyone
7. Won't Go Away
8. Loneliness
9. Connor
10. This Time
11. Don't Make Me Sad
12. The Greatest Show On Earth
13. We Can Dance (Hidden Track)

Testi di The Feeling

lunedì 18 febbraio 2008

Janet Jackson - Discipline


















Artist: Janet Jackson
Title: Discipline
Genre: Pop r&b
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

Decimo album per Janet Jacksons in studio, dove la 'Disciplina' costituisce la base creativa per dare vita alle 22 canzoni, (forse troppe) che costituiscono l’album e che si immergono senza timore anche nell’autobiografico. Il suono di 'Disciplina' è nettamente più complesso di quanto lo fosse il precedente disco, ma che si riflette pienamente nella scelta dei produttori. Ne-Yo, Rodney 'Darkchild' Jerkins (il gota dell'attuale produzione r&b) e la stessa Jackson, sono tutti accreditati al ruolo, ma in definitiva, e la stessa Jackson ad accreditarsi come co-produttore esecutivo tutto il disco. 'Disciplina' comprende i singoli 'Feedback' e 'Rock With U'.
L'uscita del disco è prevista per il (25 Feb 2008)

(Janet Jackson's tenth studio album finds her wrestling withits title in her subject matter. 'Discipline' forms the main creative inspiration for the songs, which take an immediate autobiographical viewpoint. The sound is distinctly harderand more complex than Jackson's previous material, reflected in her choice in producers. Ne-Yo, Rodney 'Darkchild' Jerkins and Jackson herself are all credited with the role, but it is ultimately Jackson's show (she is co-executive producer with Island Def Jam boss LA Reid). 'Discipline' includes the singles 'Feedback' and 'Rock With U'.)

Track Listings

1. I.D.
2. Feedback
3. LUV
4. Spinnin'
5. Rollercoaster
6. Bathroom Break
7. Rock With U
8. 2nite
9. Can't B Good
10. 4 Words
11. Never Letchu Go
12. Truth Or Dare
13. Greatest X
14. Good Morning Janet
15. So Much Betta
16. Play Selection
17. The 1 - Jackson, Janet & Missy Elliott
18. What's Ur Name
19. Meaning
20. Discipline
21. Back
22. Curtains