martedì 25 novembre 2008

Elton John - The Red Piano
























Disco nuovo dal vivo per Sir. Elton John; 'The Red Piano', pubblicato in triplo vinile, e DVD.

Disco nuovo dal vivo per Elton John. E mai la parola 'disco' questa volta suona più appriopriata. E' si, questo live 'The Red Piano', viene proposto in triplo vinile, e in DVD. Al momento di Cd non se ne parla.

Lo show registrato al Colosseum di Las Vegas nel giugno di quest'anno, è una carellata di successi, che Elton ripropone più o meno sempre nei suoi concerti. In scaletta passano: 'Bennie And The Jets', 'Philadelphia Freedom', 'Rocket Man', 'Believe', 'I Guess That's Why They Call It The Blues', per arrivare in chiusura del terzo disco con la classica; 'Your Song'.

Niente di nuovo quindi, ma le bellissime canzoni di Elton John, come sottofondo a rimarcare alcuni momenti indimenticabili della nostra vita.
Run Time: 98 minutes

Testi di: Elton John

Track listing

Vinyl 1 - Side A:
1. Bennie And The Jets
2. Philadelphia Freedom
3. Believe
Side B:
4. Daniel
5. Rocket Man (I Think It's Going To Be A Long, Long Time)

Vinyl 2 - Side A:
6. I Guess That's Why They Call It The Blues
7. Answer In The Sky
Side B:
8. Tiny Dancer
9. Don't Let The Sun Go Down On Me

Vinyl 3 - Side A:
10. Candle In The Wind
11. Pinball Wizard
12. The Bitch Is Back
Side B:
13. I'm Still Standing
14. Saturday Night's Alright For Fighting
15. Your Song

Artist: Elton John
Title: The Red Piano
Genre: Pop, rock
Release Year: 2008
Type: New release Live
Audio: CD2

Testi di: Elton John

lunedì 24 novembre 2008

CD Review R&B: Seal - Soul
























Seal, nel nuovo album "Soul" è alle prese con alcuni classici immortali della musica soul-r&b.

Che il suo ultimo album 'System' segnasse un po' il passo, si era avvertito in modo inequivocabile. Seal quindi corre immediatamente ai ripari e si affida agli immortali maestri del soul-r&b: Sam Cooke, James Brown, Curtis Mayfield, e Al Green per risollevare le sorti, reinterpretando alcuni loro classici: 'People Get Ready', 'It's A Man's Man's Man's World', 'I've Been Loving You Too Long' 'A Change Is Gonna Come'.

Messi da parte i suoi successi: (Crazy, Prayer for the Dying, Kiss From a Rose e Don't Cry), Seal mette il suo talento vocale al servizio della musica che conta, segno di modestia quando le cose non vanno bene.

Caratteristico e distintivo, Seal, amplifica la carica emotiva di ogni brano, interpretando con il suo tono vocale profondo e baritonale i classici soul, stupendamente affiancati dagli arrangiamenti di uno dei produttori più rinomati in America: David Foster.

Testi di: Seal

Track Listings

1. A Change Is Gonna Come
2. I Can't Stand The Rain
3. It's A Man's Man's Man's World
4. Here I Am (Come And Take Me)
5. I've Been Loving You Too Long
6. It's Alright
7. If You Don't Know Me By Now
8. Knock On Wood
9. I'm Still In Love With You
10. Free
11. Stand By Me
12. People Get Ready

Artist: Seal
Title: Soul
Genre: Soul, r&b
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Seal

CD Review Pop: Simply Red - Picture Book (Collectors Edition)























Dal 3 novembre nei negozi 'Picture Book (Collectors Edition CD+DVD)', l'album d'esordio dei 'Simply Red' uscito originalmente nel 1985, qui in versione arricchita da bonus tracks, e un DVD live a Montreux.

Sarà pubblicato il prossimo 3 novembre 2008, 'Picture Book (Collectors Edition)', l'album d'esordio dei Simply Red. Il disco uscito nel 1985, conteneva il top singolo 'Money's too tight (to mention)', arrivato ai primi posti nella top 20 UK, e al numero 3 nella classifica italiana.

Picture Book, è stato un ottimo primo biglietto da visita della band britannica capitanata da Mick Hucknall, affermatasi nonostante l'imperversare a quel tempo della new wave. L'album di forti venature pop-soul, contiene altri top singoli, come: 'Come to my aid' e 'Holding back the years'.

Nella nuova versione Collectors, trovano posto (come bonus), cinque nuove alternate mix; Money's too tight (to mention) (the cutback mix), Come to my aid (survival mix), Holding back the years (12" extended mix), Jericho (12" extended mix), Open up the red box (12" extended mix), oltre al DVD, che contiene tutta la performance del 1986 a Montreux.

Testi di: Simply Red

Tracklist:

CD:
01.Come to my aid
02.Sad old red
03.Look at you now
04.Heaven
05.Jericho
06.Money's too tight (to mention)
07.Holding back the years
08.Open up the red box
09.No direction
10.Picture book
11.Money's too tight (to mention) (the cutback mix)
12.Come to my aid (survival mix)
13.Holding back the years (12" extended mix)
14.Jericho (12" extended mix)
15.Open up the red box (12" extended mix)

DVD: (Live at Montreux 1986)
01.Grandma's hands
02.Sad old red
03.Open up the red box
04.The right thing
05.No direction
06.I won't give up
07.Holding back the years
08.Picture book
09.Love fire
10.Jericho
11.I won't feel bad
12.Suffer
13.Infidelity
14.Money's too tight (to mention)
15.Come to my aid
16.Jericho (instrumental)
17.Heaven
18.Move on out
19.Look at you now

Artist: Simply Red
Title: Picture Book (Collectors Edition)
Genre: Pop, soul, r&b
Release Year: 2008
Type: New edition (bonus tracks)
Audio: CD+DVD

Testi di: Simply Red

CD Review Pop: Vinicio Capossela - Da Solo





















E'uscito il 17 ottobre il nuovo album di Vinicio Capossela 'Da Solo', 12 brani inediti tra cui 'In Clandestinità' primo singolo estratto per la radio.

A due anni di distanza dall'ultimo lavoro, 'Ovunque Proteggi', un nuovo entusiasmante album di inediti per il nostro geniale poeta contemporaneo. Un disco fatto di canzoni scritte in perfetta solitudine in un appartamento di Milano con vista panoramica sul caos della Stazione Centrale. (Ho scritto dei pezzi sul mio inverno - ha detto il cantautore ai giornali - che è un po' come il racconto di Natale di Dickens, una resa di conti con la vita, sulla propria natura, quando si vede qualcosa che si allontana e lo si vede meglio grazie alla distanza). L'album è stato registrato tra (Milano da Taketo Gohara e New York ai Brooklyn Studios di New York da JD Foster), già produttore dei 'Calexico', presenti nel brano 'La faccia della terra'.

L'album contiene 12 perle di un Vinicio Capossela maturo eclectico e in grande forma. I primi singoli saranno 'Il Gigante E Il Mago', e 'In Clandestinità'.

Testi di: Vinicio Capossela

Tracklist:

01.Il gigante e il mago
02.In clandestinità
03.Parla piano
04.Una giornata perfetta
05.Il paradiso dei calzini
06.Orfani ora
07.Sante nicola
08.Vetri appannati d'America
09.Dall'altra parte della sera
10.La faccia della terra
11.Lettere di soldati
12.Non c'è disaccordo nel cielo

Artist: Vinicio Capossela
Title: Da Solo
Genre: Songwriter, pop
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Vinicio Capossela

CD Review R&B: Eric Benét - Love & Life
























'Love & Life': il nuovo bellissimo album di Eric Benét.

Conosciuto ai più per essere stato il marito dell'attrice Halle Berry, 'Eric Benét' ha di suo una discreta carriera come performer di musica soul-r&b.

Con all'attivo già 4 album, Benét arriva a pubblicare questo 'Love & Life', un album di adult contemporary e romantico R&B, dove colpisce la bella voce sognante e sensuale, e una certa abilità vocale, bravissimo poi a legare voce a falsetto. Tutte le canzoni di Benét trasudano un forte sex appeal e un up&down non indifferente, che in abbinata ai testi non lascia ombra di dubbi sulle tematiche trattate.

Un disco di musica r&b molto bello, a cui danno forza brani come; 'Love, Patience & Time' il migliore delle 11 tracce, mentre 'The Hunger' supportata solo da un clap, è un inno all'amore affettuoso. 'You're the Only One', 'Everlove', 'Chocolate Legs', sono alcune della tracce da inserire senza esitare, nella tracklist del proprio iPod.
Only for r&b lover!!

Testi di: Eric Benét

Track Listing:

1 Love, Patience & Time
2 The Hunger
3 You're the Only One
4 Don't Let Go
5 Everlove
6 Chocolate Legs
7 Weekend Girl
8 Iminluvwichoo (Duet with Linda Kirally)
9 Spanish Fly
10 Still I Believe
11 Sing to Me
12 One More Tomorrow

Artist: Eric Benét
Title: Love & Life
Genre: Soul, r&b
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Eric Benét

venerdì 21 novembre 2008

CD Review Pop: Girls Aloud - Out of Control























Bissare il successo del precedente 'Tangled Up' e di una serie di super hits come: 'Sexy! No No No', 'Call The Shots' e 'Can't Speak French', non sarà cosa facile per per le Girls Aloud!!

Ma 'Out Of Control', quinto disco per le cinque ragazze inglesi 'Girls Aloud', si presenta subito con le carte in regola. L'album (per non sbagliare) presenta una miriade di influenze e stili; pop, r&b, dance-floor, Drum 'n' bass, e sonorità anni'80-90, caratteristiche presenti nel singolo 'The Promise', appena pubblicato, e già al primo posto nella (BBC Official UK Singles Chart del 26.10.2008). Altri brani significativi: 'Fix Me Up', 'Love Is The Key' e 'Miss You Bow Wow'. Il disco, nulla di impegnativo (adatto al pubblico di MTV) risulta ben fatto, piacevole, e adattissimo per il vostro prossimo party.

Un ruolo importante a favore del lancio del disco, lo gioca in questo momento la leader; Cheryl Cole, che grazie alla sua presenza televisiva (come un giudice nello show televisivo inglese X Factor) da una mano decisa alla campagna marketing.

Anche per 'Out of Control' come per i precedenti lavori del quintetto, la regia è in mano al team 'Xenomania', che dietro le quinte; scrive, produce e dirige l'intero progetto.

Testi di: Girls Aloud

Track Listings

1. The Promise
2. The Loving Kind
3. Rolling Back The Rivers In Time
4. Love Is The Key
5. Turn to Stone
6. Untouchable
7. Fix Me Up
8. Love Is Pain
9. Miss You Bow Wow
10. Revolution In The Head
11. Live In The Country
12. We Wanna Party


Artist: Girls Aloud
Title: Out of Control
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New Release
Audio: CD1

Testi di: Girls Aloud

CD Review Pop: Anastacia - Heavy Rotation
























Anastacia, (fresca di contratto con l'etichetta Mercury) torna con il suo nuovo album in studio 'Heavy Rotation'. Il disco (il quindo della sua discografia) uscito in tutto il mondo il 27 ottobre.

'Anastacia' anche in questo album, dimostra d'essere una delle più belle voci del pop-r&b moderno. Versatile come non mai, la cantante americana spazia dal pop-rock all'r&b, portando ai nostri giorni una ventata di sound anni 60 (Tamla Motown). Il dna è quello del pop-soul, nobilitato da una voce black decisamente più sofisticata di quella di una cantante qualsiasi, grazie a quella fantastica estensione vocale di cui Anastacia è capace.

Heavy Rotation' vede la collaborazione e la produzione di nomi illustri quali; Ne-Yo (Rihanna, Leona Lewis, Beyonce, Usher), Lester Mendez (Shakira, Nelly furtado, Jennifer Lopez) JR Rotem (Rihanna, Snoop Dogg, Sean Kingston) Guy Chambers (Robbie Williams, Kylie Minogue) e Rodney Jenkins (Mary J. Blige, Pussycat Dolls, Britney Spears, Beyonce, Michael Jackson.

Il primo singolo estratto dall'album 'I Can Feel You', prodotto e scritto insieme a Chuck Harmony e all'uomo-del-momento Ne-Yo, contiene la tipica potenza, grinta ed emozione, che da sempre carattezizzano le sue interpretazioni. Gli altri brani 10 tracce (di ottima fattura) hanno tutti una loro identità ben precisa, a parte i lentoni strappa lacrime 'Defeated' e 'Never Gonna Love Again'. Le cose più nuove fanno riferimento ai titoli: 'The Way I See It', con sonorità alla Amy Winehouse, il Phily-Pop di 'Absolutely Positively', e 'Heavy Rotation', incalzante traccia (house) alla Britney Spears. Il resto: puro Anastacia styles.

Testi di: Anastacia

Tracklist

01 Defeated
02 Absolutely Positively
03 I Can Feel You
04 All Fall Down
05 You'll Be Fine
06 In Summer -
07 Heavy Rotation
08 The Way I See It
09 Same Song
10 I Call It Love
11 Never Gonna Love Again


Artist: Anastacia
Title: Heavy Rotation
Genre: Pop, r&b
Release Year: 2008
Type: New Release
Audio: CD1

Testi di: Anastacia

domenica 16 novembre 2008

CD Review Pop: Katie Melua - The Katie Melua Collection - (CD + BONUS DVD)























Interessante raccolta (CD + BONUS DVD) per Katie Melua; The Katie Melua Collection, una selezione delle migliori canzoni realizzate fino ad ora dalla cantautrice di origine georgiana, ma di base in inghilterra.

Tra le cose migliori contenute in questa Collection, segnaliamo la 'What A Wonderful World', in coppia con 'Eva Cassidy', un grande emozionante duetto con la cantante americana scomparsa alcuni anni fa. Naturalmente non poteva mancare 'Nine Million Bicycles', una delle sue canzoni più popolari.

La raccolta (17 brani) comprende anche tre nuove canzoni: .l'up-tempo 'Two Bare Feet', che sarà il primo singolo, la malinconica e poetica 'Toy Collection' (soundtrack del film 'Faintheart ') e il blues 'What I Miss About You'.

Del progetto fa parte un bonus DVD, che comprende 90 min. di un live show, girato a Rotterdam nel corso del tour 2008. Il DVD include anche un'interessante 'Behind the Screens', dove si puo' seguire la preparazione del tour di quest'anno.

Testi di: Katie Melua

Track Listings

Disc: 1
1. Closest Thing To Crazy
2. Nine Million Bicycles
3. What A Wonderful World
4. If You Were A Sailboat
5. Piece By Piece
6. Call Off The Search
7. On The Road Again
8. Mary Pickford
9. Spider's Web
10. Thank You Stars
11. I Cried For You
12. Crawling Up A Hill
13. Tiger In the Night
14. When You Taught Me How To Dance
15. Two Bare Feet
16. Toy Collection
17. Somewhere In The Same Hotel

Disc: 2
1. A 90 minute DVD - The Arena Tour 2008, Live from Rotterdam
2. Behind The Screens - a short film about the preparation and design of the tour production.

Artist: Katie Melua
Title: The Katie Melua Collection
Genre: Pop, folk, songwriter
Release Year: 2008
Type: Collection
Audio: CD2

Testi di: Katie Melua

CD Review Pop: Giusy Ferreri - Gaetana























Uscito da pochissimi giorni l'atteso album di 'Giusy Ferreri' dal titolo 'Gaetana'. Dodici brani firmati da artisti del calibro di: Tiziano Ferro, Sergio Cammariere, Linda Perry (4 Non Blondes), Roberto Casalino e dalla stessa Giusy.
Questo primo album dell'artista palermitana, vero banco di prova dopo il travolgente successo grazie alla partecipazione nella trasmissione televisiva (X Factor) arriva dopo 'Non ti scordar mai di me' (260.000 copie vendute) e del nuovo singolo, 'Novembre' (già ai primi posti delle classifiche italiane).

Tiziano Ferro, (anima di questo progetto), produce e firma sei brani e duetta con Giusy nella canzone 'L'amore E Basta!. Il disco vede anche la partecipazione di Linda Perry (4 Non Blondes) che per la prima volta collabora con un artista italiano. La cantautrice e produttrice statunitense, firma i brani 'La scala' e 'Cuore assente'. L'altra prestigiosa presenza in questo album è quella di Sergio Cammariere, che ha musicato il testo scritto da Ferro 'Il sapore di un altro no'. Giusy oltre a confermare le grandi doti di cantante, firma quattro brani: 'Pensieri', 'In assenza', 'Piove' e la bonus track 'Il Party' (quest'ultima già pubblicata nel 2005 col nome d'arte Gaetana).

Testi di: Giusy Ferreri

Tracklist:

1. L'amore e basta! (feat. T.Ferro)
2. Novembre
3. Stai fermo lì
4. Non ti scordar mai di me
5. Aria di vita
6. Passione positiva
7. La scala
8. Pensieri
9. In assenza
10. Il sapore di un altro no
11. Cuore assente
12. Piove
13. Il Party (Bonus Track)

Artist: Giusy Ferreri
Title: Gaetana
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Giusy Ferreri

sabato 15 novembre 2008

CD Review Pop: Franco Battiato - Fleur 2























Al pari dei precedenti Fleurs e Fleurs 3, tanti i rimandi e le suggestioni che percorrono le 12 canzoni dell'album. Inediti duetti (Antony, Sepideh Raissadat, Anne Ducrois) e vecchie conoscenze come l'amico Yuri Camisasca.

L'anteprima c'era già stata con l'uscita del primo singolo, (l'unico inedito) 'Tutto L’Universo Obbedisce All’Amore' con la partecipazione della conterranea Carmen Consoli.

Questo 'Fleur 2' completa difatto una trilogia di omaggi musicali espressi nei precedenti simil progetti. Gli 11 brani di questo Cd, rivisitano alcuni artisti del passato: (Dalida) Il Venait D’Avoir 18 Ans, (Aphrodite’s Child) It’s Five O’Clock, (Otis Redding) con (Sittin' On) The Dock Of The Bay, fino ad omaggiare l'amica, oltre che interprete di alcuni suoi brani (Giuni Russo), con il brano L'Addio. Curiosa la collaborazione con Anthony and The Johnsons nel brano 'Frankstein', tradotto in italiano dallo stesso Battiato con il titolo 'Del Suo Veloce Volo'.

Alla realizzazione del disco, anche la sezione d’archi dalla Royal Philharmonic Orchestra di Londra.

Testi di: Franco Battiato

Track listing:

01. Tutto l’universo obbedisce all’amore (inedito con Carmen Consoli)
02. Era d’estate (di Sergio Endrigo)
03. E più ti amo (di Alain Barriere)
04. It’s five o’clock (Aphrodite’s Child)
05. Del suo veloce volo (di e con Antony and the Johnson)
06. Et maintenant (Gilbert Becaud)
07. (Sittin’ on) the dock of the bay (di Otis Redding con Anne Ducrois)
08. Il Carmelo di Echt (di Juri Camisasca)
09. Il venait d’avoir 18 ans (di Dalida con Sepideh Raissadat)
10. Bridge over troubled water (Simon & Garfunkel)
11. La musica muore (di e con Juri Camisasca)
12. L’addio (scritta da Franco Battiato per Giuni Russo)

Artist: Franco Battiato
Title: Fleur 2
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Franco Battiato

CD Review Rock: Nickelback - Dark Horse
























I Nickelback, rock potente, melodie accattivanti e una voce inconfondibile (quella di Chad Kroeger), si prestano a pubblicare l'ottavo capitolo della loro discografia: 'Dark Horse', indubbiamente, uno degli album più attesi quest'anno.

I Nickelback nel breve spazio di pochi anni, sono diventati una delle più grandi rock band in circolazione.

Attivi dal 1996, i fratelli Mike e Chad Kroeger, quest'ultimo l'inconfondibile voce della band, si sono ritagliati uno spazio significativo nel panorama rock mondiale. I loro album sono sempre in classifica, e singoli , sempre presenti nelle rock-chart internazionali. Sul fronte degli affari poi; gli album venduti sono oltre 26 milioni, e i concerti sempre sould out!!

La band per questo nuovo lavoro, ha convinto il leggendario produttore Mutt Lange (AC/DC, Bryan Adams, Def Leppard, e molti altri) ad occuparsi della produzione, e Lange (da poco separatosi dalla moglie Shana Twain), ha marcato con il suo stile le 11 tracce che completano la tracklist. E già dal singolo 'Gotta be Somebody' (pubblicato da pochi giorni e oggi al 10 posto della 'Hot Mainstream Rocks di Billboards) lascia intendere le cose. Il brano suona veramente duro e veloce, (come del resto tutto l'album) by-passando quella che era diventata una consuetudine per i Nickelback: la soft-ballad. La traccia; un bellissimo pezzo, apre in modo inequivocabile al resto del cd, che suona veramente duro. Ascolta; Something In Your Mouth, Burn It To The Ground, Next Go Round e Shakin' Hands e na avrai la conferma!!
In uscita il (18 Novembre 2008)

Testi di: Nickelback

Track Listings

1. Something In Your Mouth
2. Burn It To The Ground
3. Gotta Be Somebody
4. I'd Come For You
5. Next Go Round
6. Just To Get High
7. Never Gonna Be Alone
8. Shakin' Hands
9. S.E.X.
10. If Today Was Your Last Day
11. This Afternoon

Artist: Nickelback
Title: Dark Horse
Genre: Rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Nickelback

martedì 11 novembre 2008

CD Review R&b: LaBelle - Back To Now























Il trio delle 'LaBelle' dopo trentacinque anni, pubblica un nuovo disco 'Back To Now', dieci bellissimi brani tra soul e r&b con l'aiuto di (Lenny Kravitz, Gamble & Huff, e Wyclef Jean).

Signori accorrete, accorrete!!.......stà per essere publicato un nuovo album delle 'Labelle'. Si..,si proprio loro, quelle di 'Lady Marmalade'. In questa epoca di nuove voci o interpreti - a volta veramente poco credibili, per il sacro genere chiamato (r&b), possiamo accogliere con grande gioia, questo lavoro del riformato trio delle meraviglie, da sempre garanzia di talento e indiscutibili capacità vocali al servizio della musica.

La storia racconta che Patti LaBelle, Nona Hendryx e Sarah Dash in origine (correva il 1961) erano (con Cindy Birdsong) le quattro voci delle 'The Bluebelles'. Dopo di che la carismatica e predominante forza di Patty, portò alla reincarnazione in (Patti LaBelle & The Bluebelles), il definitivo trio pioniere dell'era del rock-soul-r&b, poi accorciatosi e diventato 'LaBelle'. La loro carriera caratterizzata da una serie di album di notevole spessore durò fino al 1976. Poi senza nessun clamore, lo scioglimento.

Dopo il doveroso incipt sul passato veniamo al presente; questo 'Back To Now'. Non sappiamo quale sia la vera ragione di questa reunion dopo trentacinque anni, ma il risultato ci basta e avanza. Il disco come sempre dominato dalla voce di Patty è bellissimo. Per questa realizzazione si sono scomodati alla produzione nomi altisonanti: Lenny Kravitz, Gamble & Huff, (i maestri del Philly Soul), e Wyclef Jean, che mette le mani su 'Roll Out', il singolo. Il loro lavoro da alle canzoni quel tocco di nuovo necessario alla musica nera americana oggi, ma lasciando invariata la parte del cuore; quella componente soul, gospel e r&b, spirgionata dalle tre interpreti in ogni brano. Ascolta 'Candlelight', o il lavoro di backing vocals in 'Superlover' e 'Without You In My Life', la magnificenza della soul- gospels di 'Dear Rosa' per rimanere senza parole.

L'album chiude con una registrazione di 'Miss Otis Regrets' del 1969. Prodotta da Kit Lambert.

Testi di: LaBelle

Track Listings

1. Candlelight
2. Roll Out featuring Wyclef Jean
3. Superlover
4. System
5. Truth Will Set You Free
6. Without You In My Life
7. Tears For The World
8. Dear Rosa
9. How Long
10. Miss Otis Regrets

Artist: LaBelle
Title: Back To Now
Genre: Soul, gospel, r&b, pop
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: LaBelle

CD Review Rock: The Cure - 4:13 Dream























'The Cure', la band britannica (assente dal panorama discografico da ormai ben 4 anni), pubblica uno splendido album di pop-rock alternativo intitolato '4:13 Dream'.

Le tredici traccie del nuovo cd, sono il frutto di molto lavoro in studio, e di una accurata selezione del materiale registrato. La scelta ha generato '4:13 Dream', un album che gli amanti del Rock alterantivo non doevono assolutamente farsi scappare. La grande novità in questo '4:13 Dream' è il rientro nei ranghi di 'Porl Thompson' e il suo apporto si sente eccome. Il talentuoso chitarrista (nonchè autore dell'artwork del disco come ai tempi di "Wish") dà un tocco che effettivamente mancava ai Cure da un pò di tempo.

Il cd come detto suona a metà tra il chitarrismo di 'Wish' ed il piglio live di 'The Cure', con metà dei brani agili pensierini rock (con un occhio di riguardo al pop), fatta eccezione per la maestosa 'Underneath the Stars', 'It's Over' e soprattutto 'Scream', brano dalla doppia anima.

L'album (il 13 in studio della discografia), viene pubblicato in concomitanza con i 30 anni di carriera della band, guidata come sempre da Robert Smith.

Testi di: The Cure

Tracklist:

1. Underneath the Stars
2. The Only One
3. The Reasons Why
4. Freakshow
5. Sirensong
6. The Real Snow White
7. The Hungry Ghost
8. Switch
9. The Perfect Boy
10. This. Here and Now. With You
11. Sleep when I'm Dead
12. The Scream
13. It’s Over

Artist: The Cure
Title: 4:13 Dream
Genre: Alternative Rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: The Cure

giovedì 6 novembre 2008

CD Review Rock: Kiss - Ikons
























Imponente mega [BOX SET] antologico 'Ikons' (4cd x 56 tracce) per i quattro uomini mascherati del glam-rock: I Kiss. Questa raccolta celebra i 35 anni di carriera della band.

Ormai più o meno lo sappiamo tutti, i Kiss (parola di Gene 'linguaccia' Simmons) non faranno più album nuovi!! Chissà se sarà vero e rispetteranno tale affermazione. Di fatto stà però, che non si risparmiano per quanto riguarda; (Greatest Hits, Best Of, Kissology, e antologie di ogni tipo). Le uscite in questo senso non si contano più!!

Questo imponente mega Box antologico 'Ikons' (4cd) per i quattro uomini mascherati del glam rock, si distribuisce in quattro cd, e ogni cd è dedicato ai quattro membri originali della band: Simmons, Stanley, Frehley e Criss, coprendo così quasi tutto il vastissimo repertorio realizzato dalla banda, tutta; rock, botti, fuoco e fiamme.

Ovviamente c'è tutto il meglio messo a frutto in trentacinque di carriera; il primo album risale al 1974 (Kiss) e l'ultimo 'Psycho Circus' è del 1998. Noi ci limitiamo a segnalare che nelle 56 tracce non mancano: Calling Dr. Love, Detroit Rock City, God Of Thunder, e la ballereccia I Was Made For Lovin You.

Buon divertimento e....Rock And Roll All Nite!!!
In uscita il (21 Ottobre 2008)

Testi di: Kiss

Tracklist:

Gene Simmons CD:
01. God Of Thunder 04:16
02. Almost Human 02:49
03. Calling Dr. Love 03:47
04. Ladies Room 03:30
05. Christine Sixteen 03:15
06. Deuce 03:04
07. Rock And Roll All Nite 02:51
08. Cold Gin 04:23
09. Parasite 03:03
10. Larger Than Life 04:01
11. Love 'em And Leave 'em 03:48
12. Plaster Caster 03:28
13. Radioactive 03:54
14. Charisma 04:28

Paul Stanley CD:
01. Detroit Rock City 05:18
02. Love Gun 03:18
03. Take Me 02:58
04. Strutter 03:12
05. C'mon And Love Me 02:56
06. Hotter Than Hell 03:33
07. 100,000 Years 03:25
08. Rock Bottom 03:57
09. Do You Love Me 03:35
10. All American Man 03:15
11. Mr. Speed 03:21
12. I Stole Your Love 03:06
13. Wouldn't You Like To Know Me 03:20
14. I Was Made For Lovin' You 04:32

Ace Frehley CD:
01. New York Groove 03:04
02. Shock Me 03:49
03. 2000 Man 04:57
04. Rocket Ride 04:09
05. Snow Blind 03:58
06. Speedin' Back To My Baby 03:39
07. Talk To Me 04:05
08. What's On Your Mind 03:29
09. Rip It Out 03:41
10. Save Your Love 04:43
11. Hard Times 03:34
12. Two Sides Of The Coin 03:19
13. Dark Light 04:22
14. Into The Void 04:23

Peter Criss CD:
01. Hard Luck Woman 03:36
02. Baby Driver 03:41
03. Hooligan 03:01
04. Beth 02:48
05. I Can't Stop The Rain 04:29
06. Black Diamond 05:14
07. Mainline 03:52
08. Don't You Let Me Down 03:44
09. Dirty Livin' 04:29
10. Getaway 02:46
11. Strange Ways 03:21
12. That's The Kinda Sugar Papa Likes 03:04
13. Easy Thing 03:57
14. I Finally Found My Way

Artist: Kiss
Title: Ikons
Genre: Rock
Release Year: 2008
Type: Bos Set, Collection
Audio: CD4

Testi di: Kiss

CD Review Pop: Giusy Ferreri - Non Ti Scordar Mai Di Me
























Non c'è più nulla da dire su Giusy Ferreri, vincitrice più che morale dell’edizione italiana di X-Factor 2008.
La Sony prende la palla al balzo e con 'Giusy Ferreri' crea un autentico caso discografico, sbaragliando le classifiche di vendita su tutti i canali diponibili; donwload, cd, singolo, ed ora questo EP di 5 brani.

Mi sembra anche un passo ragionevolmente azzeccato quello di cavalcare l’onda del successo pubblicando un EP a prezzo speciale che contenga 'Non Ti Scordar Mai Di Me' (l’ufficiale tormentone estivo sulle spiagge italiane che, da solo, conferisce al disco il 70% del valore, assieme a cinque delle cover che Giusy ha interpretato in trasmissione (inclusa una versione de 'La Bambola'). Se vi piacciono la 'Winehouse', 'Adele', e 'Duffy', questo cd fa al caso vostro.

Testi di: Giusy Ferreri

Tracklist:

01-Non ti scordar mai di me
02-Remedios
03-Che cosa c’è
04-La bambola
05-Ma che freddo fa
06-Insieme a te non ci sto più

Artist: Giusy Ferreri
Title: Non Ti Scordar Mai Di Me
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: EP

Testi di: Giusy Ferreri

CD Review Rock: TV on The Radio - Dear Science
























'Dear Science', il nuovo capitolo di 'TV on The Radio' è un gand bel disco!!

Dear Science è un disco che per certi versi prende al primo ascolto, e soprattutto chi conosce la band newyorkese non avrà difficoltà a battere il piedino dopo tre secondi dall’inizio. Stavolta i 'TVOTR' riescono anche nel compito impensabile di mascherare qualche sfumatura troppo cupa del proprio songwriting istrionico, elargendo una sorprendente esilità d’intenti e d’offerta.

A differenza di 'Return to my Cookie Mountain' (un meraviglioso ingorgo di suoni, e influenze musicali varie), questo nuovo capitolo mostra un gruppo più sicuro e pronto a suonare senza dubbi e paure, e senza la necessità di dover dimostrare nulla a nessuno, pescando senza limiti in questa o quell’altra ispirazione, sebbene questo in parecchie occasioni, porti ad un eccesso di idee.

L’album si apre con la consueta modalità (Halfaway Home, sorta di continuum dell’album precedente), come anche la seguente 'Stork and Owl', dove nell’orchestrazione c'è la stucchevolezza del brano. In rilievo anche; 'Family Tree', ricca di viole e violini. Tutte ottime canzoni quindi, così da poter conferire a 'Dear Science', un voto indubbiamente alto.

Testi di: TV on The Radio

Track Listings

1. Halfway Home
2. Crying
3. Dancing Choose
4. Stork And Owl
5. Golden Age
6. Family Tree
7. Red Dress
8. Love Dog
9. Shout Me Out
10. DLZ
11. Lover's Day

Artist: TV on The Radio
Title: Dear Science
Genre: Rock, alternative
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: TV on The Radio

CD Review Rock: Cat Stevens - Tea For The Tillerman (Deluxe Edition)
























A inizio anni ‘70 'Cat Stevens' rappresentò il miglior compromesso possibile fra ‘impegno’ e melodia facile: ed anche i cultori dei King Crimson o dei Jethro Tull, si scioglievano alle prime note di 'Wild World', 'Sittin’', 'Father & Son' e 'Peace Train', anche senza capirne le parole.

Nel 1967 Cat Stevens è un promettente cantante inglese, le sue canzoni stanno fra Engelbert Humperdinck e i Kinks e 'Matthew & Son' è andata piuttosto bene come singolo. A un passo dal diventare popstar, il ventenne dal fascino esotico (il vero nome è Steven Demetre Georgiu e il padre è greco-cipriota) si ammala di tubercolosi. Come nel più classico dei racconti edificanti, un lungo soggiorno ospedaliero è occasione di un totale ripensamento umano e artistico. Il Cat Stevens che rientra in scena con 'Mona Bone Jakon' (1969) è un cantautore acustico molto pensoso e molto vicino ad Al Stewart e Ralph McTell. Il grande balzo in avanti arriva con 'Tea For The Tillerman' (qui riproposto in versione Deluxe Edition con 11 bonus tracks), dove resta si l’impostazione cantautoriale, ma si aggiunge una forte componente folk-rock.

Testi di: Cat Stevens

Track Listings

Disc: 1
1. Where Do the Children Play?
2. Hard Headed Woman
3. Wild World
4. Sad Lisa
5. Miles from Nowhere
6. But I Might Die Tonight
7. Longer Boats
8. Into White
9. On the Road to Find Out
10. Father and Son
11. Tea for the Tillerman

Disc: 2
1. Wild World
2. Longer Boats
3. Into White
4. Miles from Nowhere
5. Hard Headed Woman
6. Where Do the Children Play? [from the Majikat Earth Tour]
7. Sad Lisa [from the Majikat Earth Tour]
8. On the Road to Find Out [Live at Kcet-TV]
9. Father and Son [from Yusuf's Café]
10. Wild World [from Yusuf's Café]
11. Tea for the Tillerman

Artist: Cat Stevens
Title: Tea For The Tillerman (Deluxe Edition)
Genre: Folk, rock
Release Year: 2008
Type: Remaster, bonus tracks
Audio: CD2

Testi di: Cat Stevens

martedì 4 novembre 2008

CD Review Pop: Will Young - Let It Go
























Quarto album per il cantante Inglese 'Will Young'. Il nuovo lavoro 'Let It Go' uscito il 29 settembre, è stato anticipato dal singolo 'Changes'.

'Will Young', dopo l'exploit iniziale come vincitore del programma 'Pop Idol' nel lontano 2002, e il relativo botto con il singolo 'Light My Fire' balzato in testa alle classifiche Europee, se ne erano perse le tracce, nonostante l'impegno e tre album al suo attivo; 'From Now On' (2002), 'Friday's Child' (2003) e 'Keep On' (2005).

Ora con il nuovo "Let It Go" e questo primo singolo "Changes" prova a ritagliarsi uno nuovo spazio nel sempre più intasato mondo della musica pop.

Nelle tredici tracce di "Let It Go" Young si cimente nel genere a lui tanto caro; quell'pop-r&b che dovrebbe riportarlo (se tutto va bene) ancora una volta ai posti alti delle lassifiche. Le canzoni sono tutte prevalentemente ballate, di ottima fattura e di facile presa, tutte condite appositamente per diventare piccole gemme pop, come l'introduttiva 'Changes', 'Tell Me The Worst', 'Love' o 'Won't Look Down'. L'unico scivolone è con 'Disconnected', un po troppo Michael Jackson, ma può succedere.

Testi di: Will Young

Track Listings

1. Changes
2. Grace
3. Won't Look Down
4. Tell Me The Worst
5. I Won't Give Up
6. Disconnected
7. If Love Equals Nothing
8. Love
9. Simple Philosophy
10. Let It Go
11. Are You Happy
12. You Don 't Know
13. Free My Mind

Artist: Will Young
Title: Let It Go
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New Release
Audio: CD1

Testi di: Will Young

CD Review Rock: The Alan Parsons Project - Eve - Stereotomy
























Due nuove ristampe in versione (Expanded Edition) per gli Alan Parsons Project: 'Stereotomy' - 'Eve', con bonus e alternate versioni.

Due nuove ristampe in versione (Expanded Edition) con bonus e alternate versioni per gli Alan Parsons Project, il progetto capitnato da Alan Parson e Eric Woolfson.

Queste due nuove publicazioni 'Stereotomy' e 'Eve', vanno ad aggiungersi alle precedenti emissioni: (The Turn of a Friendly Card, Tales Of Mystery And Imagination, Pyramid, Eye In The Sky e I Robot) chiudendo così il cerchio sui titoli più significativi della loro discografia rimasterizzati.

Il primo cd 'Eve', (il migliore dei due), qui le tracce in più sono sei: 'Lucifer in versione (Demo), 'Secret Garden' (Rough Mix), 'Damned If I Do'(Rough Mix), 'Don't Hold Back' (Vocal Rehearsal Rough Mix), 'Lucifer' (Early Rough Mix), e 'If I Could Change Your Mind' (Rough Mix). Un operazione interessante, dove si puo capire , come si costruiscono e si decostruiscono le canzoni in studio.

Per quanto riguarda 'Stereotomy' oltre all'originale tracklist, offre in più quattro versioni altrnative di 'Light Of The Worlduna', 'Rumour Goin' Round', e due alternate version di 'Stereotomy'.

Testi di: The Alan Parsons Project

Track List: (Eve)

1. Lucifer 5:08
2. You Lie Down With Dogs 3:48
3. I'd Rather Be A Man 3:53
4. You Won't Be There 3:43
5. Winding Me Up 3:55
6. Damned If I Do 4:52
7. Don't Hold Back 3:37
8. Secret Garden 4:43
9. If I Could Change Your Mind 5:59
10.Elsie's Theme From The Sicilian Defence (The 3:00
Project That Never Was)
11.Lucifer (Demo) 2:48
12.Secret Garden (Rough Mix) 4:42
13.Damned If I Do (Rough Mix) 4:46
14.Don't Hold Back (Vocal Rehearsal Rough Mix) 3:43
15.Lucifer (Early Rough Mix) 4:17
16.If I Could Change Your Mind (Rough Mix) 5:46

Track List: (Stereotomy)

1. Stereotomy 7:17
2. Beaujolais 4:27
3. Urbania (Instrumental) 4:59
4. Limelight 4:38
5. The Real World 4:21
6. Where's The Walrus (Instrumental) 7:30
7. Light Of The World 6:19
8. Chinese Whispers (Instrumental) 1:01
9. Stereotomy II 1:23
10.Light Of The World (Backing Track) 6:14
11.Rumour Goin' Round (Previously Unreleased 5:01
Demo)
12.Stereotomy (Eric Woolfson Guide Vocal) 6:37
13.Stereotomy II (Backing Rough Mix) 1:23

Artist: The Alan Parsons Project
Title: Stereotomy - Eve
Genre: Prog-rock, rock
Release Year: 2008
Type: Remaster + bonus tracks
Audio: CD1

Testi di: The Alan Parsons Project

sabato 1 novembre 2008

CD Review Pop: Dido - Safe Trip Home























“Non voglio fare un album solo per il piacere di farlo. Voglio fare un album solo quando ho qualcosa da dire”. Con queste semplici parole 'Dido' spiega il motivo del suo silenzio discografico durato ben 5 anni. Ora finalmente l'artista inglese è ritornata ed è ritornata con un album meraviglioso. La sua voce è sempre delicata ed evocativa i suoi brani rarefatti ed emozionanti.

Registrato fra Los Angeles e Londra (nei leggendari Abbey Studio dove incidevano i Beatles), 'Safe Trip Home' è stato realizzato in collaborazione con il fratello Rollo; l’autore, compositore e polistrumentista Jon Brion e, per il brano Grafton Street, nientemeno che Brian Eno, che collabora su 'Grafton Street'. L’album sarà disponibile in versione standard ed in versione deluxe con l’aggiunta di alcuni extra. Include il singlolo 'Don't Believe In Love',

Testi di: Dido

Track Listings

1. Don't believe in love
2. Quiet times
3. Never want to say it's love
4. Grafton street
5. It comes and it goes
6. Look no further
7. Us 2 little gods
8. The day before the day
9. Let\x{2019}s do the things we normally do
10. Burnin love
11. Northern skies


Artist: Dido
Title: Safe Trip Home
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Dido

CD Review Pop: Ivano Fossati - Musica Moderna
























Impossibile non lasciarsi trasportare dalle melodie, dalle introspezioni e dai viaggi all’interno degli umani sentimenti, che 'Ivano Fossati' da decenni osserva attentamente. Il suo stile è inconfondibile, in grado di parlare d’amore in un modo unico, usando le parole come carezze che arrivano direttamente al cuore senza indugiare su sentimentalismi melensi o ammiccanti espedienti più ordinari.

A tre anni da 'L’Arcangelo' arriva un’ennesima autentica opera d’arte: 'Musica Moderna' quella che, lui stesso dice, “non passa dalle radio”, rigettando l’avvilente corrispondenza: popolare uguale facile, andante o banale. Questo album potrebbe definirsi una sintesi compiuta e ben riuscita del Fossati Style: i singoli pezzi sono perfetti, senza momenti privi di quella tensione emotiva che caratterizza tutti i suoi lavori. Si passa da temi attuali e pesanti, vedi 'La Guerra Dell’Acqua' o 'Il Paese Dei Testimoni', brani in cui anche la ritmica è più sostenuta, a canzoni che raccontano storie di amori lontani, inafferrabili o felici che scorrono su melodie struggenti e delicate.

Testi di: Ivano Fossati

Tracklist:

01.Il rimedio
02.Miss America
03.Cantare a memoria
04.Il paese dei testimoni
05.D’amore non parliamo più
06.Last minute
07.Musica moderna
08.La guerra dell’acqua
09.Parole che si dicono
10.Ilusione
11.L’amore trasparente

Artist: Ivano Fossati
Title: Musica Moderna
Genre: Songwriter
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Ivano Fossati

CD Review Rock: Lucinda Williams - Little Honey























La voce di Lucinda Williams è quella di sempre, luminosa e oscura, capace di cogliere sottigliezze emotive e inquietudini profonde. Little Honey, ultimo album della song-writer americana, trova nelle qualità vocali dell’artista uno dei suoi aspetti più pregevoli, ma certo non l’unico.

Ciò che colpisce, oltre all’attenzione con cui l’autrice canta le ragioni di chi è rimasto inesorabilmente escluso dal Sogno Americano, è il sound eterogeneo e suggestivo. Le ballate elettriche 'Little Rock Star', 'Honey Bee' si fondono con le atmosfere notturne di 'Rarity' e con il languido blues di 'Tears Of Joy'.

Little Honey è un bel viaggio attraverso la cultura musicale degli Stati Uniti, al quale hanno preso parte anche (Elvis Costello, Matthew Sweet, Charlie Louvin e Susanna Hoffs delle The Bangles). Particolarità, la versione di un classico rock dei (AC/DC) 'It's A Long Way To The Top'.
In uscita il (13 Ottobre 2008)

Testi di: Lucinda Williams

Track Listings
1. Real Love
2. Circles And X's
3. Tears Of Joy
4. Little Rock Star
5. Honey Bee
6. Well Well Well
7. If Wishes Were Horses
8. Jailhouse Tears
9. Knowing
10. Heaven Blues
11. Rarity
12. Plan To Marry
13. It's A Long Way To The Top

Track Listings

1. Real Love
2. Circles And X's
3. Tears Of Joy
4. Little Rock Star
5. Honey Bee
6. Well Well Well
7. If Wishes Were Horses
8. Jailhouse Tears
9. Knowing
10. Heaven Blues
11. Rarity
12. Plan To Marry
13. It's A Long Way To The Top


Artist: Lucinda Williams
Title: Little Honey
Genre: Country, Rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Lucinda Williams

giovedì 30 ottobre 2008

CD Review Pop: Pink - Funhouse
























L'album, 'Funhouse', era attesissimo dai fan, ed è il quinto cd della sua carriera, iniziata nel 2000 con 'Can't Take Me Home', a cui sono seguiti; 'Missundaztood' del 2001; 'Try This' del 2003 e il pluripremiato 'I'm Not Dead' del 2006.

Prosegue anche per questo cd la collaborazione con il team (hitmakers) 'Max Martin' e 'Billy Mann', (squadra che vince non si cambia), e la ragazzaccia della Pennsylvania (all'anagrafe Alecia Moore), è pronta a lasciare un altro segno nel panorama pop mondiale. A tutt'oggi la popstar, ha venduto la bella cifra di 22 milioni di album in tutto il mondo.

'Funhouse' è un disco semplice, pop, diretto, emotivo, crudo, funk, rock, e in oltremodo accattivante, e 'So What' (il singolo) fa subito centro. Il brano (un 'na na na' contagiosissimo) con chitarre rock in bella evidenzada, delinea da subito le intenzioni di tutto il lavoro. Con 'Please Don't Leave Me' e 'Bad Influence', si rimane nello stesso territorio. Con il funk 'Funhouse', si alza il ritmo e si balla. Ma è con 'I Don't Believe You', la ballata, e l'acustica 'Crystal Ball' che i ritmi si smorzano e tutto diventa più pacato.

Nell'insieme 'Funhouse' è un bel disco, dove la Pink (scapestrata e ribelle del passato) si spoglia del personaggio e diventa se stessa, adulta, con i suoi cattivi pensieri, amori sbagliati e canzoni da mandare in classifica.
In uscita il 28 ottobre.

Testi di: Pink

Track Listings

1. So What
2. Sober
3. I Don't Believe You
4. One Foot Wrong
5. Please Don't Leave Me
6. Bad Influence
7. Funhouse
8. Crystal Ball
9. Mean
10. It's All Your Fault
11. Ave Mary A
12. Glitter In The Air

Artist: Pink
Title: Funhouse
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Pink

mercoledì 29 ottobre 2008

CD Review Pop: Sugababes - Catfights and Spotlights























Sesto album per le tre inglesine 'Sugababes'. Il nuovo titolo si chiama "Catfights and Spotlights" e raccoglie tredici nuovi brani tra cui il già conosciuto 'Girls' da poco uscito come singolo e una ripresa di 'About You Now' dall'album del 2007.

La canzoni di 'Catfights and Spotlights' continuano sulla falsa riga dei precedenti dischi, specialmente 'Change' album del 2007 che segnava più che un cambiamento nella musica, un cambiamento di formazione con l'uscita di Mutya Buena, passata alla carriera solista.

In 'Catfights and Spotlights' continua la proficua collaborazione con il produttore 'Dr Luke', anche se le cose migliori sono da accreditare allo svedese songwriter e producer 'Klas Ahlund' (Britney Spears, Robyn) l'unica vera novità del disco. 'You On A Good Day, 'Every Heart Broken' e 'Truce' quest'ultima una tenera ballata, sono le cose migliori. Guest star nella traccia 'She's Like A Star' Taio Cruz.
In uscita il (20 Ottobre 2008)

Testi di: Sugababes

Track Listings

1. Girls
2. You On A Good Day
3. No Can Do
4. Hanging On A Star
5. Side Chick
6. Unbreakable Heart
7. Sunday Rain
8. Every Heart Broken
9. Beware
10. Nothing's As Good As You
11. Sound Of Goodbye
12. Can We Call A Truce
13. About You Now
14. She's Like A Star - Taio Cruz.

Artist: Sugababes
Title: Catfights and Spotlights
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Sugababes

CD Review Rock: Kings Of Leon - Only By The Night























Il rock è tornato e si è reincarnato nei 'Kings Of Leon'. Il rock è tornato ed è sceso tra di nuovo tra noi ad incendiare tutto e tutti. Via gli sperimentalismi di attitudine e di poca sostanza, 'Only by the night' è rock che fa sangue, è rock che trasborda dalle viscere della terra e resta incastrato nella nostra testa senza via d’uscita.

Il southern rock con attitudine indipendente dei primi due album ha acquisito i colori del rock ninety. Il mainstream ha direzionato bene la sua metamorfosi, e il riscontro è in quei riff di Gibson che fendono l’aria e procura brivi sotto pelle.

Era facile impantanarsi nel meritato successo del precedente 'Because of the Times'. Invece il quarto lavoro 'Only By The Night' è il giusto apice del rock dei Kings Of Leon. La splendida voce di 'Caleb' ha raggiunto una sintonia con quelle chitarre e quel sinuoso basso tanto da risultare la reincarnazione del sound Eagles in chiave moderna. Le prime tre tracce 'Closer' e 'Crawl, Sex on fire', sono un’inizio adrenalinico e originale, da mozzafiato. Il loro modo di fare rock, cambia volto con 'Manhattan' e 'Revelry', e si consolida nelle ballate 'Use somebody' e 'Cold desert'.

Only by the night, è uno di quei dischi che ti colpiscono nel profondo, fino quasi a provocare astinenza d’ascolto!! Non capita spesso!!

Testi di: Kings Of Leon

Tracklist:

1. Closer 3:57
2. Crawl 4:06
3. Sex On Fire 3:23
4. Use Somebody 3:50
5. Manhattan 3:24
6. Revelry 3:21
7. 17 3:05
8. Notion 3:00
9. I Want You 5:07
10. Be Somebody 3:47
11. Cold Desert


Artist: Kings Of Leon
Title: Only By The Night
Genre: Rock, southern rock
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD1

Testi di: Kings Of Leon

CD Review Pop: Celine Dion - My Love-Ultimate Essential Collection
























Celine Dion 'My Love-Ultimate Essential Collection' (2008 'Deluxe Edition' 36 brani per 2-CD.

Celine Dion è senza ombra di dubbio, una delle più grandi star internazionali della storia della musica pop. La cantante ha al suo attivo più di (100 milioni di album venduti in tutto il mondo), e la sua carriera sembra non avere momenti di pausa.

Oggi la Sony pubblica questa ricca doppia collezione 'My Love: The Ultimate Essential Collection', con un'esauriente panoramica delle hits che hanno attraversato tutta la sua carriera fino ad oggi. La raccolta fa il punto partendo dall'album omonimo del 1992 (Celine Dion) con 'Beauty & The Beast e 'Love Can Move Mountains', fino ad arrivare al recente 'Taking Chances' del 2007. Ovviamente passando da "My Heart Will Go On", "That's The Way It Is", a "The Power of Love", in più il nuovissimo brano "There Comes a Time", e la versione radio di "My Love".
In uscita il (28 Ottobre, 2008)

Testi di: Celine Dion

Track Listings

CD1:
1. My Heart Will Go On
2. Think Twice
3. It's All Coming Back To Me Now
4. A New Day Has Come
5. My Love
6. Taking Chances
7. That's The Way It Is
8. The Power Of Love
9. Because You Loved Me
10. Tell Him
11. Falling Into You
12. I Drove All Night
13. I'm Alive
14. All By Myself
15. Alone
16. Immortality
17. Beauty & The Beast
18. There Comes A Time

CD2:
1. River Deep Mountain High
2. One Heart
3. I'm Your Angel
4. Only One Road
5. Pour Que Tu M'aimes Encore
6. You & I
7. To Love You More
8. Eyes On Me
9. Have You Ever Been In Love
10. The Reason
11. Seduces Me
12. First Time Ever I Saw Your Face
13. Dance With My Father
14. Misled
15. Love Can Move Mountains
16. Call The Man
17. Goodbye's The Saddest Word
18. The Prayer

Artist: Celine Dion
Title: My Love-Ultimate Essential Collection
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: Collection
Audio: CD2

Testi di: Celine Dion

lunedì 27 ottobre 2008

CD Review Rock: AC/DC - Black Ice






















Finalmente uscito il nuovo disco degli AC/DC ('Black Ice'), 15 tracce di puro e rovente rock'n'roll. Del disco è prevista una versione (Deluxe Edition) con differente cover, e la (ritornata in auge) versione in vinile.

E' stato pubblicato il 20 ottobre 2008 il nuovo lavoro in studio della band più heavy di tutti i tempi; gli AC/DC. L'album che si chiama 'Black Ice' vede i fratelli Young e soci ritornare al passato. Infatti le 15 tracce prodotte da (Brendan O'Brien) ci riportano gli AC/DC molto vicini al sound di "Highway To Hell", uno dei loro album must!!.

Il disco suona molto...molto...molto Rock'n'Roll!!! e brani come, 'Big Jack', 'Anything Goes', 'War Machine', 'Rocking All The Way', 'Spoilin' For A Fight' e 'Wheels' ne sono la prova sonora. Il resto delle tracce si divide tra il blues al fulmicotone di: 'Stormy May Day', 'Money Made' e la title track 'Black Ice', e altre più heavy come il brano che apre l'album; 'Rock 'N' Roll Train' e 'Skies On Fire'.

"Rock 'N' Roll Train" la prima traccia è stata scelta come primo singolo e pubblicata il 5 settembre. Dell'album ci sarà anche una versione deluxe con libretto di 28 pagine e foto esclusive.

Gli AC/DC stanno allestendo un mastodontico mega tour mondiale. L'arrivo in Europa è previsto per la metà di gennaio 2009.

Testi di AC/DC

Track Listing:

1. Rock 'n Roll Train
2. Skies On Fire
3. Big Jack
4. Anything Goes
5. War Machine
6. Smash N Grab
7. Spoilin' For A Fight
8. Wheels
9. Decibel
10. Stormy May Day
11. She Likes Rock N Roll
12. Money Made
13. Rock N Roll Dream
14. Rocking All The Way
15. Black Ice

Artist: AC/DC
Title: Black Ice
Genre: Rock, Heavy metal
Release Year: 2008
Type: New Release
Audio: CD

Testi di: AC/DC

CD Review: Andrea Bocelli - Incanto






















"Incanto", il nuovo disco di Andrea Bocelli, tra romanze e canzoni napoletane. In uscita il tutto il mondo il 24 Ottobre 2008.

Il nuovo album di Andrea Bocelli "Incanto", in uscita il tutto il mondo il 24 Ottobre 2008, svela il legame del grande tenore alle canzoni popolari italiane senza tempo. Il suo titolo evoca l'incantevole fascino e il piacere di una gloriosa tradizione di testi, canzoni ed esperienze condivise.

Andrea Bocelli, esplora con la sua voce potente ed elegante il più classico e popolare dei territori musicali, fatto di grandi romanze e canzoni, molte della quali napoletane come 'Era de maggio', 'Funiculì, funiculà', 'O surdato 'nnamurato', o la siciliana 'E vui durmiti ancora', altre celeberrime italiane come 'Mamma', 'Voglio vivere così', o prese nel panorama internazionale; 'Granada', 'Beacause' (dal repertorio di Perry Como).

Canzoni d'altri tempi quindi, veri e propri monumenti della melodia, per un disco di musica tradizionale, quasi un'inevitabile palestra per tutti i grandi tenori. Del resto Andrea ha sempre raccontato che il desiderio di diventare cantante è nato ascoltando la voce di Franco Corelli, Mario Lanza, Beniamino Gigli, Mario Del Monaco, e Enrico Caruso, ma anche Pavarotti che più volte si è cimentato su quei territori, alimentando la sua enorme popolarità internazionale.

Per portare a termine il progetto 'Incanto', ci sono voluti tre anni di lavoro, e una mirata scelta delle canzoni. Ad accompagnarlo l'Orchestra sinfonica di Milano 'Giuseppe Verdi' diretta da Steven Mercurio (fatta eccezione per due brani; 'Era de maggio' e l'inedito 'Pulcinella', diretti da Luigi Longobardi D'Aquino e Felice Pitolo.

Testi di: Andrea Bocelli

Tracklist:

01.Un Amore Cosi Grande
02.O Surdato 'Nnammurato
03.Mamma
04.Voglio Vivere Così
05.Santa Lucia
06.Funiculì Funiculà
07.Because
08.Vieni Sul Mar
09.Granada
10.Era De Maggio
11.A Marechiare
12.E Vui Durmiti Ancora
13.Non Ti Scordar Di Me
14.Pulcinella.

Artist: Andrea Bocelli
Title: Incanto
Genre: Classics Pop
Release Year: 2008
Type: New Release
Audio: CD

Testi di: Andrea Bocelli

CD Review Rock: Kaiser Chiefs - Off With Their Heads
























Bravi i Kaiser Chiefs con questo cd 'Off With Their Heads', anche se continuano a sembrare (nel bene o nel male) la copia dei Blur: (You Want History è la loro Girls & Boys). Ma questo però non deve sembrare un problema, anzi, la loro ispirazione antiquata da continuità ai fantastici anni 70, e ci fa riavvicinare (anche se in parte) a band come 'Kinks' o 'Smal Faces' tra i primi esponenti del genere. Ma da qualche parte si ruba sempre....o no!!

Questo terzo album dei ragazzi di Leeds è una fotografia precisa della “cool Britannia”, dove vengono sfornati inni da cantare con pinta in mano (Half The Truth, Addicted To Drugs). Alcuni brani vagamente contaminati psycho-rock come 'Spanish Metal' e 'Never Miss A Beat' li portano in altri territori, dando così all'album quel senso di varietà sonora che non guasta.

Produce l’onnipresente Mark Ronson e collabora Lily Allen, backing vocals nel singolo 'Never Miss A Beat'.

Testi di: Kaiser Chiefs

Track Listings

1. Spanish Metal
2. Never Miss A Beat
3. Like It Too Much
4. You Want History
5. Can't Say What I Mean
6. Good Days Bad Days
7. Tomato In The Rain
8. Half The Truth
9. Always Happens Like That
10. Addicted To Drugs
11. Remember You're A Girl


Artist: Kaiser Chiefs
Title: Off With Their Heads
Genre: Rock, BritPop
Release Year: 2008
Type: New Release
Audio: CD

Testi di: Kaiser Chiefs

sabato 25 ottobre 2008

CD Review Pop: Mariah Carey - The Ballads























A breve distanza dal'ultimo 'E=MC²' Mariah Carey pubblica un nuovo album 'The Ballads', dove trovano posto solo le sue bellissime ballate.

Non mancano mai sul mercato discografico le varie compilation, sottoforma di (The Best of, Greatest Hits, The Essential, ecc.). Ma di certo in prossimità di dicembre il fenomeno si intensifica notevolmente. In tal proposito si muove già la SonyBMG mettendo sul mercato una nuova raccolta dell'usignolo Mariah Carey.

Questa volta dal vasto repertorio si prediligono le ballate; vero punto di forza della cantante americana (Huntington, New York, 27 marzo 1970).

"The Ballads" quindi si muove in questo senso mettendo insieme una dopo l'altra, il suo meglio; 'Hero', 'I Still Believe', 'Always Be My Baby', 'My All', ecc. uno showcase in piena regola dove la Carey mette in mostra la sua elasticità vocale e la sensibilità che da sempre la contraddistingue e che si esalta in queste canzoni.

Nei diciotto brani anche alcune collaborazioni importanti come quella con i Westlife ('Against All Odds'), Usher (How Much), Boyz II Man (One Sweet Day) e Luther Vandross ('Endless Love').

E a dimostrazione di quanto detto inizialmente, anche la bonus track of 'All I Want For Christmas'!! Buon Natale.

Testi di Mariah Carey

Track Listings

1. Hero
2. Vision Of Love
3. Without You
4. Always Be My Baby
5. My All
6. How Much
7. Dreamlover
8. Thank God I Found You
9. The Roof
10. One Sweet Day
11. Anytime You Need
12. I'LL Be There
13. I Still Believe
14. Reflections
15. Open Arms
16. Against All Odds
17. Endless Love
18. All I Want For Christmas (BONUS TRACK)

Artist: Mariah Carey
Title: The Ballads
Genre: R&b, Soul
Release Year: 2008
Type: collection
Audio: CD

Testi di Mariah Carey

venerdì 24 ottobre 2008

CD Review R&B: John Legend - Evolver
























Nuovo album per il talentuoso cantante pianista John Legend. Il disco - il terzo della sua discografia - si chiama 'Evolver' ed esce a poco più di un anni dal pluripremiato 'Once Again' disco che ha venduto nella sola Uk; 1 milione di copie, e 7 nel resto del mondo.

Considerato dagli addetti ai lavori l'erede di Stevie Wonder, John Legend è un artista a 360° che controlla tutto il lavoro in tutte le sue parti, e non solo come songwriter o produttore, ma anche come manager della sua etichetta, e di sestesso. Un successo quindi che passa tutto dalle sue mani.

A dare manforte alla realizzazione di questo 'Evolver', Legend chiama nomi di primo piano del panorama r&b americano a partire da Estelle, che duetta con lui nel brano 'No Other Love' un soft-reggae cadenzato. Will.I.Am (altro nome di spicco) collabora alla produzione di 'Satisfaction' e 'Cross The Line', mentre Kane West produce 'It's Over'. Altro duetto a 'cinque stelle' degno di nota quello con Andre 3000 (OutKast) che impreziosisce "Green Light" scelto anche come primo singolo per gli Usa.

Altra presenza significativa alla produzione è quella di Trevor Horn, (Yes, Frankie Goes to Hollywood, ABC, Grace Jones, Seal, Propaganda, Tina Turner, Lisa Stansfield, Tom Jones, Paul McCartney, Pet Shop Boys, ecc. che dice la sua in due brani 'This Time' e 'If You're Out There'.
In uscita il (20 Ottobre 2008)

Testi di John Legend

Track Listings

1. Greenlight Ft. Andre 3000
2. It's Over (Produced By Kanye West)
3. Everybody Knows
4. This Time (Produced By Trevor Horn)
5. Satisfaction (Produced By Will.I.AM)
6. Take Me Away
7. No Other Love Ft. Estelle
8. Good Morning
9. I Love You, Love
10. Satisfaction
11. Cross The Line (Produced By Will.I.AM)
12. If You're Out There (Produced By Trevor Horn)

Artist: John Legend
Title: Evolver
Genre: R&b, Soul
Release Year: 2008
Type: New Release
Audio: CD

Testi di John Legend

CD Review: Raf - Metamorfosi
























In realtà Raf le sue 'Metamorfosi' le ha già vissute in passato molte volte con altri dischi (Sogni-Cannibali-La Prova-Iperbole). Questo nuovo 'Metamorfosi' segue la strada intrapresa con 'Iperbole', la strada della continuità pop insomma....pop raffinato come sempre, capace di colpire nel segno ancora una volta.

Anticipato dal singolo 'Ossigeno', in rotazione su tutte le radio dal 29 Agosto, arriva il nuovo album di Raf. A due anni di distanza da 'Passeggeri distratti', disco straordinario arrivato in breve tempo al Disco di Platino.

Raf come si sà è bravo, ha sempre sempre saputo rinnovarsi senza mai stravolgere il risultato finale. Capace anche (senza grandi clamori), di ritagliarsi un suo spazio nell'intasato spazio della musica pop Italiana. E 'Metamorfosi' segue questo suo progetto, inserendosi come un'altro tassello, nella sua ormai vasta discografia. Tra i collaboratori eccellanti; Pacifico, e la moglie di Raf, Gabriella Labate, che ha contribuito al testo di 'Metamorfosi'.

Testi di Raf

Tracklist:

1. Ossigeno
2. Ballo
3. Metamorfosi
4. Giù le mani dal cuore
5. Nel tuo ritorno
6. Lacrime e fragole
7. Non è mai un errore
8. L'era del gigante
9. Il mondo coi tuoi occhi

Artist: Raf
Title: Metamorfosi
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: New Release
Audio: CD

Testi di Raf

CD Review: Boyzone - Back Again...No Matter What - The Greatest Hits
























In attesa del nuovo disco, la reunion dei 'Boyzone' si materializza con questa raccolta "Back Again...No Matter What - The Greatest Hits", dove trovano posto molti dei loro grandi hits.

Otto anni fa si interrompeva la storia dei Boyzone. Molte le lacrime e i cuori infranti delle giovani ragazze perdute negli occhi e nelle mossette dei cinque boys Irlandesi. Ma come tutte le cose che si frantumano, a volte si possono riparare. E questo è success ai Boyzone, che con questo "Back Again...No Matter What - The Greatest Hits" ritormano prepotentemente in pista.

Nell'attesa dell'album del ritorno, i Boyzone mettono insieme i loro grandi successi; 'No Matter What', 'All That I Need', 'When The Going Gets Tough', 'Picture Of You' 'Life Is A Rollercoaster' ecc. Il CD è accompagnato da un DVD che racconta il ritorno in tour, con un ricco dietro le scene, e interviste con la band.
In uscita il (13 Ottobre 2008)

Testi di Boyzone

Track Listings

1. No Matter What
2. Baby Can I Hold You
3. Love You Anyway
4. Words
5. Love Me For A Reason
6. A Different Beat
7. All That I Need
8. Better
9. You Needed Me
10. Father And Son
11. Can't Stop Thinking About You
12. I Love The Way You Love Me
13. Coming Home Now
14. Isn't It A Wonder
15. When The Going Gets Tough
16. Picture Of You
17. Every Day I Love You
18. Life Is A Rollercoaster

Artist: Boyzone
Title: Back Again...No Matter What - The Greatest Hits
Genre: Pop
Release Year: 2008
Type: Collection
Audio: CD

Testi di Boyzone

giovedì 23 ottobre 2008

CD Review: Solomon Burke - Like a Fire
























Solomon Burke ha conosciuto nei tempi recenti una seconda giovinezza. Prima ha sbalordito tutti con quel 'Don’t Give Up On Me' che ha riscosso plausi in ogni dove (miglior disco del 2002 per Mojo) nel quale il titanico cantore, si dilettava con brani di (Tom Waits, Van Morrison, Elvis Costello, Nick Lowe, Brian Wilson e Joe Henry), fornendo una severa lezione a tanti sul significato vero di cantare con sentimento.

Questo suo ultimo album 'Like A Fire', si differenzia invece sulla scelta dei collaboratori; Eric Clapton, Keb Mo’ e Ben Harper riescono a dare a Burke una manciata di canzoni degne del suo carisma di interprete. 'The Fall' una perfetta fusione soul-country, regala potenza alla debole trama ordita da Harper in 'A Minute To Rest And A Second To Prey', riempie di anima da r&b stonesiano 'Ain’t That Something', prende e trasforma le esili imbastiture di 'What Makes Me Think I Was Right' e 'Understanding' elevandole come se creasse sculture col fango.

Un disco che afferma il valore di Solomon Burke per vie traverse, per un semplice motivo, perché in mano a chiunque altro 'Like a Fire' sarebbe probabilmente stato poca cosa. Un disco di country-rock’n’soul capace di competere con tanti dischi in circolazione. Prodotto da Steve Jordan.

Testi di Solomon Burke

Track listing

01.Like A Fire
02.We Don’t Need It
03.The Fall
04.A Minute To Rest And A Second To Prey
05.Ain’t That Something
06.What Makes Me Think I Was Right
07.Understanding
08.You And Me
09.Thank You
10.If I Give My Heart To You


Artist: Solomon Burke
Title: Like a Fire
Genre: Country, Soul
Release Year: 2008
Type: New release
Audio: CD

Testi di Solomon Burke